fbpx

Villa San Giovanni: successo per la “Giornata Nazionale del Veicolo d’Epoca” | FOTO

/

Lo splendido scenario della Marina dello Stretto, nel Porto Turistico di Villa San Giovanni ha accolto centinaia di appassionati

Il 16 di Ottobre scorso si è festeggiata una giornata davvero speciale per il mondo degli amanti delle due e quattro ruote: la quinta edizione della “Giornata Nazionale del Veicolo d’Epoca”. Lo splendido scenario della Marina dello Stretto, nel Porto Turistico di Villa San Giovanni ha accolto centinaia di appassionati. Presenti, auto da sogno: un tuffo nel passato con veicoli degli anni ’20 e ’30 come un Austin Seven del 1922 arrivata dalla vicina Messina, una Lancia Augusta del 1936, una Ford A del 1929 e due Fiat Balilla degli anni 30. Accanto a loro uno specialissimo Volkswagen t1 del 1961, delle “fuori-serie” tra cui una Fiat 1200 Osi coupe, diverse le Lancia versione Zagato e non solo.

Non sono mancate le Ferrari, le Lotus e le Porsche, una stupenda e affascinante Alfa Romeo 4C, auto riguardanti il mito americano con una sommatoria di circa 200 mezzi coinvolti in tutto. L’evento è stato organizzato dal Club Aremes “Lillo Cavallo” presieduta da Natale Romeo. Alla manifestazione hanno collaborato la Scuderia Ferrari Reggio Calabria, la Scuderia Rossocorsa 150, il Vespa Club Reggio Calabria quello di Villa San Giovanni e Motta San Giovanni, questi in sinergia già dalla prima edizione. “E’ stato veramente un grande successo. I feedback pervenuti sono stati tantissimi e tutto questo ci gratifica e non solo- ha affermato il Presidente Natale Romeo. Siamo felici ed entusiasti delle presenze, del coinvolgimento e della passione che ha permeato l’evento. I numeri sono stati ancora più importanti rispetto alle precedenti edizione. Uno step in avanti che ci da coraggio e slancio verso nuovi ed intriganti eventi da programmare”.