fbpx

Stromboli, eruzione in corso: imponente colata lavica sulla Sciara

  • Foto Ansa
    Foto Ansa
/

Stromboli, da questa mattina colata lavica e fumo

Lo Stromboli torna a farsi sentire. Dalle 9:23 di questa mattina un’imponente colata lavica, accompagnata da denso fumo, è ben visibile anche dalla frazione di Ginostra. La colata cade dal cratere nord e attraversando la Sciara del fuoco e si avvicina alla linea di costa.

L’INGV Osservatorio Etneo, comunica che “allo stato attuale si osserva una colata lavica ben alimentata che arriva alla costa. L’attività esplosiva non ha mostrato significative variazioni. Dal punto di vista sismico a partire dalle ore 08:24 si è osservato un incremento dell’ampiezza del tremore vulcanico che ha raggiunto livelli alti in corrispondenza del flusso piroclastico; attualmente l’ampiezza del tremore si attesta su livelli medio-alti,” spiegano i vulcanologi. “I segnali della rete clinometrica della stazione di TDF mostrano una variazione di intensità molto lieve (0.05 microradianti) tra le ore 9:15 e 9:30. Non ci sono variazioni significative sulla rete GNSS“.

Eruzione Stromboli, l’allarme della potezione civile: “possibile maremoto”