fbpx

Soverato, il 7 ottobre l’evento “Famiglia e Azzardo: la sofferenza degli invisibili e la possibilità di supporto specifico”

Famiglia e Azzardo

Il 7 ottobre, presso il Teatro Comunale di Soverato, si svolgerà l’evento sul gioco d’azzardo dal titolo “Famiglia e Azzardo: la sofferenza degli invisibili e la possibilità di supporto specifico”

In occasione della Giornata Nazionale della Psicologia e del Mese del Benessere Psicologico, l’Ordine Psicologi Calabria ha organizzato il XXIII Convegno Nazionale sul Gioco d’Azzardo, in collaborazione con il Comune di Soverato e il CONAGGA (Coordinamento Nazionale Gruppi per Giocatori d’Azzardo), dal titolo “Famiglia e Azzardo: la sofferenza degli invisibili e la possibilità di supporto specifico“.

L’evento nazionale in questione mette al centro la Calabria approfondendo un tema di particolare delicatezza e gravità, di cui la popolazione calabrese è vittima per un giro d’affari di quasi 2 miliardi di euro, con in testa la provincia di Cosenza, seguita da Reggio Calabria e Catanzaro, determinando problemi sociali ed economici che danneggiano ulteriormente il territorio già segnato dai fenomeni di criminalità organizzata che gioca purtroppo, anche in questo caso, un ruolo devastante per le famiglie interessate attraverso l’usura.

Il Convegno affronterà la questione a 360 gradi discutendo, con l’impiego anche di testimonianze ed esperienze a confronto di esperti nazionali, sulla possibilità di supporto specifico e risorse disponibili per tutti coloro che con sofferenza vengono ogni anno coinvolti. L’evento, aperto a tutti, si svolgerà presso il Teatro Comunale di Soverato il giorno 7 ottobre 2022, per un massimo di 350 partecipanti. Per iscrizioni è possibile compilare il form di partecipazione su www.ordinepsicologicalabria.it/conagga.