fbpx

Santa Cristina d’Aspromonte, la strada sprofonda: si apre un’ampia voragine

Strada dissestata Santa Cristina d'Aspromonte

La segnalazione del Consigliere comunale Saverio Caminiti: all’incrocio fra la via F. Gangemi (circonvallazione) e la strada in discesa che porta al campo sportivo si è aperta una grossa buca nel manto stradale

Il consigliere del comune di S. Cristina d’Aspromonte Saverio Caminiti, attraverso una segnalazione inviata al Sindaco, alla Giunta, al Consiglio e al Presidente dello stesso, nonché al Comando della Stazione dei Carabinieri di S. Cristina d’Aspromonte, ha denunciato la presenza di un tratto di strada dissestata, con conseguente grave pericolo per pubblica incolumità. E precisamente in prossimità dell’incrocio tra la via F. Gangemi (circonvallazione) e la strada in discesa che porta al campo sportivo, si riscontra una grossa buca con il cedimento del manto stradale.

Tale situazione, non solo mette in pericolo la circolazione e conseguentemente l’incolumità dei numerosi automobilisti e passanti che giornalmente la percorrono, ma se non si interverrà subito per ripristinarla, il rischio di un eventuale cedimento di altra parte del manto stradale diventerà sempre più probabile. – afferma CaminitiA ciò si deve anche aggiungere che, alle prime piogge, la situazione potrebbe anche peggiorare con l’infiltrazione dell’acqua piovana nella profonda buca che determinerebbe certamente l’aggravarsi della già precaria e pericolosa situazione. E’ vero che la zona di pericolo esistente da un pò di tempo è stata transennata, ma ora si devono togliere le transenne e fare subito il lavoro per ripristinare in sicurezza la sede stradale prima che si possano verificare gravi incidenti“.