fbpx

Il Rotaract Club Reggio Calabria Sud “Parallelo 38” organizza una raccolta di lenti e montature usate per il Boccioni-Fermi

Rotaract Sud Parallelo 38

Il Rotaract Club Reggio Calabria Sud “Parallelo 38” organizza un service di raccolta e donazione di montature e lenti usate destinate alla scuola Boccioni-Fermi di RC settore socio-sanitario indirizzo ottico

Chi non ha almeno un paio di occhiali dimenticati in fondo al cassetto della propria scrivania o in qualche mobiletto antico a casa dei nonni? È questa la domanda che i soci del Rotaract Club Reggio Calabria Sud “Parallelo 38” si sono posti durante l’ideazione e la successiva organizzazione del service di raccolta e donazione di montature e lenti usate per il progetto distrettuale Rotaract di Azione Professionale “Trova una Destinazione”. Il service in questione si inserisce nel più ampio progetto “Noi per Voi: Scuole e Territorio Insieme per Crescere”, che L’Ufficio del Garante per l’Infanzia e l’Adolescenza della Città Metropolitana di Reggio Calabria, l’Istituto di Istruzione Superiore Boccioni-Fermi di Reggio Calabria ed ACE, Associazione Calabrese di Epatologia-Onlus hanno ideato e realizzato, ottenendo ausili visivi ed odontotecnici per mezzo della sede scolastica.

Tale progetto mira a soddisfare i bisogni di chi sul territorio versa in condizioni di precarietà o povertà assoluta e che, proprio in ragione delle ridotte capacità economiche trascura, in questo caso, la propria salute “visiva”. Tante le montature dunque, raccolte dai soci del Rotaract Club presso l’Ottica Roschetti sita in Via Zecca, occhiali completi di lenti che ben presto verranno destinati alla scuola Boccioni-Fermi di Reggio Calabria settore Servizi Socio-Sanitari indirizzo Ottico, con lo scopo di ridare nuova vita ai vecchi occhiali e aiutare quante più persone possibili a riacquistare la vista, bene primario da salvaguardare.