fbpx

Juventus, è un derby spartiacque? Torino ko e prima vittoria esterna | CLASSIFICA

Foto di Alessandro Di Marco / Ansa

La Juventus supera il Torino con un gol di Vlahovic e si prende il Derby della Mole: prima vittoria esterna della stagione

Il ko con il Maccabi Haifa, la conferma di Allegri, la contestazione, il successo nel Derby. La settimana della Juventus è stata un rollercoaster di umori ed emozioni. Prima della gara Leonardo Bonucci, sulle colonne di “Repubblica” aveva pubblicato una lettera, indirizzata ai tifosi, nella quale sottolineava come il Derby della Mole fosse stato spesso uno spartiacque della stagione per la Juventus. Vincerlo, quindi, sarebbe stato di fondamentale importanza. I tre punti sono arrivati, nell’ultimo quarto d’ora di gara, su azione da fermo e senza grossi guizzi. Ma sono pur sempre tre punti e di questi tempi, fanno gola in qualsiasi modo arrivino.

Nel primo tempo succede poco o nulla. Il Torino sembra più in partita nelle fasi iniziali, seppur le conclusioni granata non impensieriscano Szczesny. Vlahovic impegna Milinkovic-Savic al 35’ in quella che è l’unica occasione importante della Juventus nella prima frazione. È proprio Vlahovic nella ripresa a sbloccare la gara: sugli sviluppi di un corner il serbo sfrutta una deviazione di Danilo e insacca il pallone che decide la partita. Prima vittoria esterna della Juventus che in stagione aveva collezionato 2 pareggi e due sconfitte fin qui. È la vittoria che raddrizza la stagione bianconera?

Classifica Serie A

  1. Napoli 23
  2. Atalanta 21
  3. Lazio 20
  4. Udinese 20
  5. Milan 20
  6. Roma 10
  7. Juventus 16
  8. Inter 15
  9. Sassuolo 12
  10. Empoli 11
  11. Torino 11
  12. Salernitana 10
  13. Monza 10
  14. Fiorentina 9
  15. Spezia 8
  16. Lecce 7
  17. Bologna 7
  18. Verona 5
  19. Cremonese 3
  20. Sampdoria 3