fbpx

Rende, inaugurate piazza Mirabelli e via San Gennaro

piazza rende

Prosegue a Rende l’intitolazione di vie e piazze per ricordare quelle figure che hanno contribuito a costruire il volto e la memoria identitaria della Calabria

Prosegue a Rende l’intitolazione di vie e piazze per ricordare quelle figure che hanno contribuito a costruire il volto e la memoria identitaria della Calabria. Sono state inaugurate oggi pomeriggio piazza Mirabelli e via San Gennaro. Antonio Mirabelli è stato ricordato dal sindaco Marcello Manna, dai familiari e dal direttore di Confindustria Cosenza, Sarino Branda, come figura tra le più attive nel campo dell’edilizia residenziale e commerciale sin dal 1968 e che ha contribuito col suo prezioso apporto a costruire la zona di Roges e a renderla tra le zone più sostenibili della città. Nel 1990 realizzò anche l’area Marchesino, proseguendo, poi, con altri interventi nei quartieri di Commenda e Quattromiglia.

L’imprenditore si occupò inoltre della realizzazione di diversi opifici industriali e commerciali nella zona industriale, oltre a fare un forte contribuito all’edilizia privata nelle zone di S. Agostino, Piano Monello e Saporito.