Gli uffici comunali del settore Sviluppo Economico, Cultura e Turismo, hanno pubblicato il bando, reperibile sulla piattaforma informatica al seguente link: https://concorsiawn.it/devozione-mito-reggio-calabria/home, per un concorso di progettazione a procedura aperta in due gradi, in forma anonima, per l’ideazione, realizzazione e posa in opera di un monumento identitario per la città di Reggio Calabria.

Il progetto, dal titolo “Tra devozione e mito”, ha come obiettivo quello di dar vita ad un simbolo identitario cittadino che possa rappresentare al meglio le radici storiche e culturali più autentiche e profonde che caratterizzano Reggio Calabria. In questa direzione, infatti, il monumento che l’amministrazione comunale intende realizzare, sarà collocato nella rotatoria di Piazza Indipendenza, ovvero una delle piazze centrali più importanti della città in posizione strategica in virtù della presenza a poca distanza dal Museo nazionale della Magna Grecia e dal Lungomare Italo Falcomatà, anch’essi simboli identitari del territorio reggino.

Significativi anche i temi di riferimento previsti dal bando ai quali l’opera potrà essere ispirata, ovvero uno a scelta tra due antiche e suggestive leggende legate alla storia della Città: quella di San Giorgio, Santo protettore di Reggio Calabria, e quella della Fata Morgana, dalla quale prende il nome il particolare fenomeno ottico che con particolari condizioni meteo “avvicina” le due sponde dello Stretto.

Chiari e ben definiti anche i criteri di realizzazione del manufatto sulla scorta degli indirizzi dettati dal bando di concorso secondo cui l’opera dovrà essere un soggetto originale, realizzata preferibilmente con tecniche e materiali innovativi, integrata con lo spazio pubblico, in grado rappresentare l’identità culturale del territorio e di implementare l’offerta culturale e turistica dello stesso.

Tale progetto, che fa leva su un apposito finanziamento previsto con il “React-EU Pon Metro 2014-2020”, si inserisce perfettamente nell’ambito del percorso intrapreso con decisione dall’amministrazione comunale per lo sviluppo di un vero e proprio distretto culturale e turistico diffuso della città di Reggio Calabria. Un’azione ambiziosa e innovativa che punta alla valorizzazione del patrimonio storico e culturale cittadino, nell’ottica di una visione maggiormente integrata con il contesto urbano e dunque in grado di dar vita ad circuito di attrattori culturali che raccontino al meglio la Città in ogni suo aspetto.