fbpx

Reggio Calabria, interessante incontro sugli archivi dei manicomi

Reggio Calabria, martedì 11 ottobre giornata di studio all’Archivio di Stato

Martedì 11 ottobre, presso la sede dell’Archivio di Stato di Reggio Calabria, si terrà un incontro di sugli archivi dei manicomi, che coinvolgerà, oltre ad archivisti, anche uno storico e uno psichiatra, chiamati a confrontarsi sul complesso itinerario che sta permettendo di aprire queste preziose fonti alla ricerca.

La giornata di studi è organizzata dall’Archivio di Stato di Reggio Calabria e dalla Soprintendenza archivistica e bibliografica della Calabria, in collaborazione con la sezione Calabria e Basilicata dell’Associazione nazionale archivistica italiana e la sede di Cosenza dell’Istituto di informatica e telematica del CNR.

Dopo la chiusura dei manicomi – a seguito della legge 180 del 1978 – i loro archivi sono stati progressivamente recuperati, inventariati e messi a disposizione dei ricercatori. Dopo che nel 2014 è stata decretata la chiusura degli ospedali psichiatrici giudiziari, si è avviato un processo analogo anche per gli archivi di queste istituzioni. Tale importante impegno ha dato i suoi frutti: negli ultimi decenni numerosi ricercatori di diverse discipline hanno esplorato queste preziose fonti e prodotto studi in ambiti che spaziano, ad esempio, dalla storia della psichiatria alla storia sociale o quella delle istituzioni, fino alla neurogenetica o all’architettura.

L’incontro dell’11 ottobre sarà l’occasione per presentare lavori di inventariazione e digitalizzazione già effettuati o ancora in corso, sia inerenti agli ospedali psichiatrici calabresi, che all’ospedale psichiatrico giudiziario di Barcellona Pozzo di Gotto, e discutere problemi metodologici, storiografici e di natura deontologica in merito al recupero, all’ordinamento, all’inventariazione, allo studio e alla pubblicazione degli archivi delle istituzioni psichiatriche,

Interverranno:

Maria Mallemace (Direttrice dell’Archivio di Stato di Reggio Calabria)

 I documenti dell’Ospedale psichiatrico di Reggio Calabria confluiti nel fondo Provincia

Maria Taverniti (Responsabile della sede di Cosenza dell’Istituto di informatica e telematica del CNR)

L’archivio dell’Ospedale psichiatrico di Girifalco

Giuseppe Trombetta (Dirigente Medico Psichiatra ASP Reggio Calabria)

Breve profilo storico del superamento degli OPG

Angela Puleio (Direttrice dell’Archivio di Stato di Messina)

Le carte d’archivio dell’ex Ospedale psichiatrico di Barcellona Pozzo di Gotto: storia e percorsi di un inventario da costruire

Fabio Milazzo (Ricercatore Istorecn)

Manicomi nella Grande guerra. Il caso di Racconigi tra archivi, fonti psichiatriche, Storia e storie (1909-1919)

Giulia Barrera (Soprintendente archivistica e bibliografica della Calabria)

Archivi psichiatrici: pubblicare fonti tutelando le persone. Una sfida deontologica