fbpx

Cosenza, Dionigi: “la Reggina ha meritato, i primi due gol sono di altra categoria” | VIDEO

Reggina-Cosenza Dionigi Foto di Salvatore Dato / StrettoWeb

Le parole del tecnico dei rossoblu, ex amaranto, Davide Dionigi, al termine del match del Granillo tra Reggina e Cosenza

“Siamo partiti bene, perché Larrivey la stoppa male davanti al portiere e poi ci sono gli angoli. Ma i primi due gol loro sono giocate d’altra categoria e abbiamo accusato l’1-0. La verità comunque va detta: abbiamo incontrato una squadra forte, la Reggina è quella che mi ha impressionato di più tra le squadre incontrate finora”. Così il tecnico rossoblu Davide Dionigi al termine della sconfitta del Cosenza contro la Reggina.

“La Reggina ha meritato, ma noi dobbiamo resettare. Ci dispiace per i nostri tifosi, perdere un derby non fa piacere ma siamo ancora lì, ai playoff, prendiamolo come un incidente di percorso. Questa partita dà comunque delle indicazioni a me anche per quanto riguarda eventuali cambi. Noi abbiamo fatto la solita partita. Se vedete il primo gol c’è un cambio di Ricci di 50 metri, con Rivas che riceve e stoppa. Così come Menez. Sono giocate che fanno la differenza. Subire i due gol a inizio tempo ci ha tagliato le gambe. La mia accoglienza? E’ stato un ritorno piacevole, sono stato accolto bene ma non avevo dubbi”.

Reggina-Cosenza, le parole dei protagonisti a fine gara: Dionigi, Pierozzi, Di Chiara e Inzaghi | VIDEO