fbpx

Calcio, Virtus Messina: esordio assoluto con vittoria, 1-3 in casa del Real Contesse

Virtus Messina

La neo squadra messinese, all’esordio assoluto nel campionato di Terza Categoria, ha vinto per 1-3 in casa del Real Contesse

Prima partita per la nuova società del presidente Tripodi nel campionato di Terza Categoria e prima vittoria esterna. La Virtus Messina batte il Real Contesse sul campo Gescal di Messina. Gara piacevole, giocata con serenità dalle due compagini e con alcuni episodi da fair play (una citazione particolare va fatta al giocatore del Real Contesse Jonathan Irrera) che hanno rivalutato lo spirito sportivo espresso in campo. La squadra del tecnico Antonio Ingemi, pur con tanti debuttanti, riesce ad esprimere in alcuni momenti un gioco piacevole ed organico, con trame organizzate, anche se riesce a sbloccare il risultato grazie ad un rigore concesso dall’arbitro Caruso per una trattenuta in area ai danni di Pagano sul finire della prima frazione di gioco. Rigore trasformato poi da Stroncone.

Nel secondo tempo, i padroni di casa si spingevano in avanti alla ricerca del pareggio ma la Virtus sfruttava il contropiede e raddoppiava dopo una fuga di Pagano che, a tu per tu, superava il portiere del Real Contesse, Siracusa, in uscita disperata. Le sostituzioni modificavano momentaneamente gli equilibri ed al 65′ Cordaro perdeva palla a centrocampo, il Real Contesse ripartiva velocemente ed accorciava lo svantaggio, grazie ad una rete di Irrera. A quel punto la Virtus Messina premeva sull’acceleratore ed in una delle tante sgroppate degli esterni la palla arrivava al centro dell’area ad Ousene, il cui tiro diagonale batteva all’interno del palo più lontano e si depositava in rete senza dare alcuna possibilità d’intervento al portiere Siracusa. Nei minuti finali le due squadre creavano alcune occasioni da gol ma, con un pizzico di sfortuna e qualche imprecisione degli avanti, il risultato rimaneva fermo sull’1 a 3 sino al triplice fischio finale del signor Caruso. La seconda giornata vedrà la sfida tra Virtus Messina e Limina, quest’ultima anch’essa vincente all’esordio nella partita casalinga contro la Vigor Itala.

REAL CONTESSE-VIRTUS MESSINA 1 – 3

Marcatori: 40′ Stroncone (rig.), 53′ Pagano, 65′ Irrera, 83′ Ousene

Real Contesse: Siracusa, Mangraviti (35′ st Pennizzotto), Scimone (14′ st Maugeri), Barbaro, Morabito, La Malfa, Currò (5′ st Minuto), Nania, Alessi, Forestieri, Irrera. A disposizione: Ruggeri

Virtus Messina: Argento C., Pileggi, Argento R. (14′ st Metallo), Sandi, Coulibaly E., Bruno, Marone Ousene, Cordaro, Pagano (35′ st Coppolino), Stroncone (14′ st Centorrino), Nicolosi (4′ st Di Blasi). A disposizione: Bombara, Coulibaly L., Coulibaly I., Bongiorno, De Leo. All. Antonio Ingemi

Ammoniti: Scimone (R.Contesse), Pagano (V.Messina)