fbpx

Incontinenza urinaria e problemi alla vescica: specialisti riuniti a Messina

medici papardo

Sabato 29 ottobre nella Chiesa S.M.Alemanna urologi e altri esperti nel convegno promosso dall’Urologia dell’ospedale Papardo di Messina

Stando agli ultimi dati sono ben 5 milioni gli italiani che soffrono di perdita di urina, 1 su 5 intorno ai 50 anni, e solo il 25% inizia la terapia: i problemi che riguardano l’incontinenza, la vescica e la calcolosi urinaria negli uomini e nelle donne saranno al centro dell’attenzione in occasione dell’edizione 2022 del convegno “Urologia funzionale e ostruttiva” che si terrà sabato 29 ottobre alle ore 8 nella Chiesa Santa Maria Alemanna di Messina. L’appuntamento, promosso dall’Unità operativa di Urologia dell’Azienda Ospedaliera Papardo, diretta da Francesco Mastroeni, si rinnova ogni anno per creare un utile e interessante confronto e un’occasione di aggiornamento tra specialisti. L’evento, patrocinato da UniMe, Ordine provinciale dei medici e odontoiatri, Società Italiana di Urologia, Società Siculo-Calabra di Urologia e Società Italiana di Urodinamica, è accreditato con 7 crediti ECM (evento n. 360092) e ha come responsabile scientifico Pietro Pappa. Il programma è stato suddiviso in quattro sessioni: la prima è dedicata alla “Vescica iperattiva” e cinque interventi su argomenti specifici “Dalle basi anatomofisiologiche alla patologia”, “Diagnosi e terapia medica e riabilitativa”, “Quando la terapia medica non è più efficace. Cosa fare?”, “Ostruzione cervico uretrale ed iperattività: trattamento” e “Il medico di famiglia ed i LUTS irritativi”. Seguiranno una discussione e una lettura su “Chirurgia mininvasiva dell’incontinenza urinaria da sforzo femminile: Sling a confronto”; infine, un focus “Looking at the Future” su “RMN Multiparametrica e Fusion Biopsy.

La seconda sessione, su “Calcolosi urinaria”, tratterà “Fisiopatologia della calcolosi”, “Prevenzione e terapia medica”, “Imaging della calcolosi urinaria”, “Ruolo della specialistica territoriale” e “ESWL indicazioni e limiti”. La terza parte, dal titolo “Incontinenza urinaria”, su “Incontinenza urinaria da sforzo femminile”, “Incontinenza urinaria da sforzo maschile”, “Incontinenza urinaria in età pediatrica”, “Incontinenza urinaria neurogena” e “Ausili e prescrivibilità”; a seguire, un focus “Looking at the Future 2” su “Ormonoterapia nel carcinoma prostatico: novità terapeutiche”. La quarta e ultima sessione affronterà diversi temi: “Litotrissia percutanea: dalla convenzionale alla microperc”, “RIRS come la faccio io”, “Il Laser nel trattamento della calcolosi Reno-Uretrale” e “L’importanza nella scelta del materiale in Endourologia”. Per info: segreteria organizzativa Bisazza Gangi 090.675351.