fbpx

Governo, Sisto: “Ministro? Dipende dalla provvidenza”

paolo sisto

Sisto: “sulle commissioni aspetto il partito. Certo non è che posso andare all’agricoltura”

“Sono più che emozionato. Una bella esperienza e bisogna avere il coraggio di cambiare con la curiosità che contraddistingue la vita di ciascuno”. E’ quanto afferma Paolo Sisto, senatore neo-eletto di Forza Italia. “Si impara a fare ministro una volta al giorno? Questo dipende dalla provvidenza che va aiutata con impegno e fiducia nelle istituzioni”, risponde il parlamentare ai giornalisti indicando poi “nella giustizia la mia professione e negli affari costituzionali la mia passione”.

“Sulle commissioni aspetto il partito – conclude – Certo non è che posso andare all’agricoltura. Sarebbe un eccesso di curiosità”.