fbpx

Reggio Calabria, l’arch. Daniela Neri nominata responsabile della Biblioteca Pietro De Nava

Daniela Neri

L’arch. Daniela Neri nominata responsabile della Biblioteca Pietro De Nava di Reggio Calabria: le congratulazioni dell’Associazione Culturale Anassilaos

All’Arch. Daniela Neri, da poco nominata responsabile della Biblioteca Pietro De Nava, tra le più antiche Biblioteche della Calabria, l’Associazione Culturale Anassilaos esprime le più vive felicitazioni nella certezza che alla guida della prestigiosa istituzione reggina, che vanta più di duecento anni di storia, – è stata infatti istituita il 1 marzo del 1818 quale Regia Biblioteca Ferdinandea in onore del sovrano Ferdinando I di Borbone – Ella, dottore di ricerca in storia e conservazione dei beni architettonici e ambientali presso la Facoltà di Architettura di Reggio Calabria nonché funzionario del Comune, saprà ben proseguire nel solco di tutti i più prestigiosi studiosi che nel corso degli anni l’hanno preceduta alla guida della De Nava, da Diego Vitrioli a Don Lorenzo Lo Faro, da Cesare Morisani a Luigi Aliquò Lenzi da Nicola Giunta a Domenico Romeo (per citare soltanto alcuni nomi)“. È quanto si legge in un comunicato stampa dell’Associazione Culturale Anassilaos di Reggio Calabria.

L’augurio, prosegue l’Associazione Culturale Anassilaos, è quello di valorizzare “pienamente il contributo di quell’associazionismo culturale, così diffuso nella nostra città, che negli ultimi anni, grazie anche alla disponibilità del personale che rende fruibili le sale, ha trovato nella Biblioteca De Nava un punto di riferimento per iniziative ed eventi (incontri, convegni, mostre) di grande spessore all’insegna della piena, mutua e disinteressata collaborazione tra l’Ente Comune e le Associazioni culturali. All’Arch. Daniela Neri dunque i migliori auguri di un buon lavoro affinché la De Nava possa raggiungere ulteriori prestigiosi traguardi“.