fbpx

Conferenza biennale NIABA, premiata la giornalista calabrese Marilena Alescio | FOTO

/

La giornalista calabrese Marilena Alescio premiata come Membro Onorario del NIABA alla conferenza biennale tenutasi a Napoli

La conferenza biennale NIABA (National Italian American Bar Association) , si è svolta dal 19 al 24 settembre 2022 a Napoli. Questo appuntamento rappresenta il ritorno dell’evento in Italia, dopo la sua riprogrammazione a causa della pandemia. Il NIABA nella persona dell’Avvocato Antonietta Brancaccio-Balzano, nominata Capo delegazione, in collaborazione con gli Amministratori Antonio Gianfrancesco e Ralph Liguori ha organizzato la conferenza che prevede seminari ed eventi speciali. Il vice Presidente dell’Ordine degli Avvocati di Napoli, Gabriele Esposito, ha svolto un ruolo importante nell’organizzazione del Convegno.

40 avvocati italiani sono arrivati dagli Stati Uniti, altri sono giunti da Londra, Spagna, Milano e Roma. Gli argomenti trattati nel corso del seminario sono stati presentati dagli avvocati Giancarlo Madonna, Armando Perna, Joe Andolino, Antonello Pierro, Antonietta Brancaccio, Vincenzo Senatore e da Alessandro Bovino. Una piccola delegazione di avvocati guidata da Giampaolo Girardi ha incontrato i rappresentanti dell’Ordine degli Avvocati di Milano, nel fine settimana precedente al Convegno, mentre gli Avvocati Antonietta Brancaccio e Paul Finizio hanno incontrato il Sindaco di Ercolano, Ciro Buonajuto, per finalizzare il gemellaggio tra il comune di Pompano Beach ed Ercolano.

L’Avv. Antonietta Brancaccio ha avuto modo di incontrare anche il Questore di Napoli, il Dott. Alessandro Giuliano, che l’ha accolta con entusiasmo dimostrando grande interesse per il NIABA e le sue attività. Tra gli eventi speciali di quest’anno la visita al maestoso Museo di San Martino, co-organizzata con l’Avvocato e Console Onorario dello Sri Lanka Carmine Capasso. Il Console Generale degli Stati Uniti a Napoli, On. Tracy Roberts Pounds, ha anche incontrato una piccola delegazione del NIABA e ha espresso gratitudine al capo delegazione per aver organizzato il Convegno nella città di Napoli. Inoltre, ha discusso la possibilità di creare una collaborazione con il NIABA a beneficio dell’economia locale e delle industrie statunitensi.

A seguire, si è tenuto un incontro privato con il Sindaco di Napoli, il Dott. Manfredi durante il quale, l’ Avv. Brancaccio ha affrontato le problematiche legate alla comunicazione che coinvolgono municipi e consolati all’estero, illustrando le modalità finalizzate alla risoluzione del problema. Il Presidente dell’Ordine degli Avvocati di Napoli, Avv. Antonio Tafuri ha accolto l’intera delegazione di 40 avvocati presso il Tribunale di Napoli ed ha espresso parole di elogio per l’importante iniziativa che consente a chi arriva dall’Estero di ammirare ed apprezzare le bellezze e le risorse della bella Campania. La cena di gala finale si è tenuta presso l’elegante “Circolo Rari Nantes” in cui si è esibito il tenore internazionale Carlo De Antonis, applauditissimo per la sua straordinaria performance.

Tra gli ospiti, il Console Onorario di Phoenix , Roberta Gentili, il Presidente dell’Ordine degli Avvocati di Napoli, Antonio Tafuri, il Vice Presidente dell’Ordine degli Avvocati di Napoli, Gabriele Esposito, il Sindaco di Ercolano, Ciro Buonajuto, i giudici Perone, Romano, Howell, Battilotto, Peretti. Durante le interviste realizzate dalla giornalista italiana Marilena Alescio (alla quale è stato conferito il riconoscimento di Membro Onorario del NIABA, per la comunicazione), il sindaco Buonajuto ha detto che questo incontro rappresenta un esempio di democrazia ed un grande indotto per la cultura e il turismo; mentre il vicepresidente Esposito ha affermato che i legami degli italo americani negli Stati Uniti con il nostro paese , dimostrano l’ attaccamento e l’ orgoglio dell’ essere italiani.

Il presidente del NIABA Francis Donnarumma, ha espresso parole di apprezzamento per l’accoglienza e la collaborazione da parte delle autorità locali. Spostandosi da Napoli  a Capri, la delegazione ha incontrato il Sindaco, Marino Lembo, che ha sottolineato il legame di amicizia tra Italia e USA. Come sempre, la suggestiva e bellissima isola di Capri,  si conferma tappa irrinunciabile. La cena di Gala si è tenuta al Panorama e ovviamente la delegazione non si è fatta sfuggire la tradizionale serata ad “Anema e Core”. Il gruppo ha visitato i Giardini di Augusto, insieme ad un imperdibile giro in barca intorno all’isola, alla scoperta dei luoghi più nascosti. Ovviamente, nessuno ha rinunciato alla foto “must do” davanti ai maestosi Faraglioni. Il NIABA proseguirà adesso con le sue iniziative negli USA e già si pensa alla prossima edizione in Italia.