fbpx

Calabria terra dei padri: al via il ciclo di eventi di animazione territoriale

calabria terra padri

Calabria terra dei padri: al via il ciclo di eventi di animazione territoriale. Il primo appuntamento il 17 ottobre a Crotone

Prende il via lunedì 17 ottobre da Crotone il tour di eventi di animazione territoriale pensato per raccontare ai Comuni della provincia e ai cittadini le opportunità che offre il progetto Calabria Terra dei Padri, l’iniziativa promossa da Regione Calabria e gestita da Fincalabra volta a incrementare il flusso turistico regionale attraverso un “turismo delle radici” o “di ritorno”.

L’obiettivo dell’evento, che si svolgerà dalle ore 17:00 alle ore 19:30 presso il Palazzo della Provincia, è quello di incentivare le amministrazioni comunali, la cittadinanza e le realtà territoriali ad aderire al network del progetto e dare così un contributo concreto nella strategia di accoglienza dei calabresi di ritorno che li vedrà protagonisti.

Il coinvolgimento degli attori locali si rivela infatti un tassello fondamentale per la riuscita di questo ambizioso intervento di marketing territoriale perché spesso sono proprio loro a mantenere un legame con le comunità di cittadini emigrati e rappresentano quindi un significativo punto di riferimento per ricostruire i percorsi della memoria del turista che fa ritorno nella propria terra d’origine.

Quello di Crotone, a cui prenderà parte l’assessore al Turismo, Marketing territoriale e Mobilità, Fausto Orsomarso, il presidente della Provincia di Crotone, Sergio Ferrari, e il presidente di Fincalabra, Alessandro Zanfino, sarà il primo di una serie di cinque eventi intitolato “Noi, Terra dei Padri”, un nome in grado di evocare il senso di comunità e lo spirito di collaborazione che stanno alla base di tutto il progetto.

Gli altri quattro appuntamenti, in collaborazione e con il patrocinio delle amministrazioni provinciali, si terranno durante il mese di ottobre a Vibo Valentia, giorno 20, a Cosenza il 24, a Catanzaro il 27 e nella prima metà di novembre a Reggio Calabria.

Il loro svolgimento vedrà una parte introduttiva di presentazione del progetto “Calabria Terra dei Padri”, una parentesi dedicata al dialogo e all’ascolto dei cittadini e, a seguire, un momento di networking per favorire la conoscenza reciproca e l’adesione alle iniziative.

Per ulteriori informazioni consultare il sito: www.terradeipadricalabria.it.