fbpx

Cagliari-Reggina 1-1, Gagliolo risponde a Lapadula: primo pari stagionale per gli amaranto | LIVE

cagliari-reggina

Cagliari-Reggina, tutti gli aggiornamenti in tempo reale: formazioni ufficiali, cronaca testuale live, tabellino e ricco post gara con pagelle e dichiarazioni

E primo pari sia. La Reggina conosce anche mezze misure, dopo sole vittorie o sconfitte: è 1-1 a Cagliari, maturato tutto nel primo tempo. Dopo due stop di fila, importante per la squadra di Inzaghi rilanciarsi in ottica classifica e tornare a fare punti. Succede tutto nel primo tempo: vantaggio immediato di Lapadula, che stacca con Camporese e Hernani troppo passivi; buona reazione amaranto, che trova il pari sempre su piazzato e sempre di testa con Gagliolo. Il primo tempo è molto più movimentato del secondo e la Reggina sfiora il vantaggio con Hernani e Fabbian, mentre per i locali risponde Millico. Bloccata la ripresa, con tanti cambi e tanti errori a spezzettare il gioco. Alla fine, però, il punto probabilmente serve più agli amaranto che al Cagliari. Di seguito il tabellino.

Cagliari-Reggina 1-1, il tabellino

Marcatori: 3’pt Lapadula (C), 24′ Gagliolo (R).

Cagliari (4-3-3): Radunovic; Di Pardo, Altare (85′ Obert), Capradossi, Barreca (79′ Carboni); Makombou (46′ Viola), Rog (86′ Pereiro), Nandez; Luvumbo, Lapadula, Millico (56′ Deiola). In panchina: Lolic, Aresti, Dossena, Lella, Falco, Zappa, Kourfalidis. Allenatore: Fabio Liverani.

Reggina (4-3-3): Ravaglia; Pierozzi, Camporese, Gagliolo (65′ Gagliolo), Di Chiara (86′ Giraudo); Fabbian (77′ Obi), Majer, Hernani; Canotto, Ménez (65′ Gori), Rivas (65′ Cicerelli). In panchina: Aglietti, Colombi, Bouah, Liotti, Loiacono, Crisetig, Ricci. Allenatore: Filippo Inzaghi.

Arbitro: Federico La Penna di Roma 1. Assistenti: Emanuele Prenna di Molfetta e Marco Ricci di Firenze. IV ufficiale: Andrea Calzavara di Varese. VAR: Marco Serra di Torino. A-VAR: Matteo Gualtieri di Asti.

Note – Ammoniti: Hernani (R), Altare (C), Viola (C), Gagliolo (R), Obi (R), Lapadula (C). Calci d’angolo: 4-7. Recupero: 1’pt, 3′ st.

Cagliari-Reggina 1-1, le pagelle di StrettoWeb: preziosi Gagliolo e Majer, attacco poco pungente

Serie B, la Reggina torna a punti. Crisi Cosenza, sorride il Palermo: come cambia la classifica

Cagliari-Reggina, Inzaghi: “primo tempo incredibile, dovevamo chiuderlo in vantaggio”

Cagliari, Liverani: “il vantaggio non ci ha sciolto, ma il contrario. Però la Reggina è una squadra forte”

Cagliari-Reggina, Gagliolo: “pari risultato più giusto”

Cagliari, Muzzi: “la Reggina lotta per la Serie A, ma oggi meglio noi”

Cagliari-Reggina, la cronaca testuale live

90’+3 – Finisce qui: 1-1 tra Cagliari e Reggina, primo punto stagionale per gli amaranto.

90’+1 – Ammonito Lapadula.

90′ – Tre i minuti di recupero.

84′ – Ultimo cambio per Inzaghi, che inserisce Giraudo per Di Chiara.

82′ – Subito giallo per Obi, che atterra Nandez.

76′ – Ed esce Fabbian: al suo posto c’è Obi, esordio assoluto.

75′ – Liscio clamoroso di Fabbian, che spreca una invitante ripartenza. Ora crampi per il giovane centrocampista. La gara rimane bloccata, al netto di due squadre lunghe.

70′ – Risponde Cicerelli, sempre al volo, su servizio di Pierozzi: palla anche qui alta.

69′ – Capradossi, che occasione: rigore in movimento, ma al volo spara alto. Rischio Reggina.

64′ – Primi tre cambi per Inzaghi: dentro Cicerelli, Gori e Cionek per Rivas, Menez e Gagliolo.

61′ – Fase confusa di gara: Gagliolo si becca il giallo, ma l’arbitro poi lascia il vantaggio e la Reggina rischia in contropiede.

54′ – Gran scambio per dentro Menez- Fabbian, ma la palla è deviata. Corner.

53′ – Ammonito Nicolas Viola, che atterra malamente Menez.

52′ – Che rischio per la Reggina! Majer appoggia dietro a Ravaglia, ma la palla è lenta e Lapadula va addosso, ma Ravaglia riesce a intercettare.

47′ – Subito Millico, di nuovo a giro, ma va alta.

46′ – Comincia la ripresa di Cagliari-Reggina: Liverani inserisce Nicolas Viola per Makoumbou.

SECONDO TEMPO

45’+2 – Finisce il primo tempo: 1-1 tra Cagliari-Reggina. Lapadula chiama, Gagliolo risponde, sempre su piazzato e sempre di testa.

45′ – Sanguina Menez: Di Pardo salta scomposto di testa e lo colpisce alla fronte. Giallo per il difensore. Uno il minuto di recupero.

44′ – Fabbian dal limite, palla alta: la Reggina sfiora il vantaggio.

36′ – Clamorosa occasione per la Reggina! Canotto dentro, rimpallo e Hernani ha un rigore in movimento, ma Di Pardo si immola e chiude in angolo.

23′ – PAREGGIA LA REGGINA! Altro piazzato: corner di Hernani, incornata di Gagliolo ed è 1-1! Secondo gol in amaranto del difensore.

20′ – Brivido Cagliari: grande giocata di Millico, che si accentra da sinistra e tira a giro; sfiorato il gol.

12′ – Al momento c’è una sola squadra in campo, la Reggina, che fa la partita perché è giustamente sotto: Hernani ci prova di nuovo dal limite, palla facile.

9′ – Rivas la mette da sinistra, Fabbian si inserisce come sempre e incorna di testa, ma è facile la parata di Radunovic. La reazione della Reggina c’è.

6′ – Gran palla di Majer per Canotto, che sbaglia buttando fuori, ma era fuorigioco.

4′ – Immediata risposta della Reggina: Hernani da fuori, ma Radunovic mette in angolo.

3′ – Cagliari-Reggina 1-0. Cambia subito il match: Lapadula la mette di testa su piazzato, troppo passivi Camporese e Hernani.

2′ – Subito giallo: Hernani in ritardo su Nandez, è già ammonizione.

1′ – Si parte: comincia Cagliari-Reggina!

PRIMO TEMPO

Cagliari-Reggina, formazioni ufficiali

Il cambio più sorprendente, per Inzaghi, è uno di quelli che meno ci si aspettava: in porta. Non c’è Colombi, dopo le due prove così così tra Modena e Perugia, ma Ravaglia, visto all’opera in amaranto solo nel match di Coppa Italia in casa della Samp. Anche Cionek è fuori dopo gli errori al Granillo, al suo posto Camporese. Confermato Hernani, parte ancora dalla panchina Crisetig, mentre davanti è Canotto a vincere il ballottaggio su Ricci. Menez e Rivas completano al solito il reparto. Liverani a specchio: 4-3-3 con Rog e Millico dentro e Lapadula riferimento offensivo. Nicolas Viola in panchina.

Cagliari (4-3-3): Radunovic; Di Pardo, Altare, Capradossi, Barreca; Makombou, Rog, Nandez; Luvumbo, Lapadula, Millico. In panchina: Lolic, Aresti, Dossena, Viola, Deiola, Carboni, Pereiro, Lella, Falco, Zappa, Obert, Kourfalidis. Allenatore: Fabio Liverani.

Reggina (4-3-3): Ravaglia; Pierozzi, Camporese, Gagliolo, Di Chiara; Fabbian, Majer, Hernani; Canotto, Ménez, Rivas. In panchina: Aglietti, Colombi, Bouah, Cionek, Giraudo, Liotti, Loiacono, Crisetig, Obi, Cicerelli, Gori, Ricci. Allenatore: Filippo Inzaghi.

Arbitro: Federico La Penna di Roma 1. Assistenti: Emanuele Prenna di Molfetta e Marco Ricci di Firenze. IV ufficiale: Andrea Calzavara di Varese. VAR: Marco Serra di Torino. A-VAR: Matteo Gualtieri di Asti.