fbpx

Un pezzo di Reggio alla Biennale di Venezia: premiato il maestro reggino Vincenzo Pennestrì

Biennale Venezia premiato Vincenzo Pennestrì

Il maestro gelatiere Vincenzo Pennestrì è stato premiato sul Red Carpet alla Biennale di Venezia

Vincenzo Pennestrì, Presidente del Comitato per la Valorizzazione del Gelato Artigianale Italiano e Presidente dell’Associazione Gelatieri Italiani, è tra i Maestri di APEI (Ambasciatori Pasticceri dell’Eccellenza Italiana) presenti alla Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia. Il Maestro reggino era sul Red Carpet per ricevere il premio Starlight per l’impegno volto alla promozione ed alla divulgazione dell’arte dolciaria Made in Italy nel mondo, con tutti i suoi universi: dalla cioccolateria alla gelateria ed alla pasticceria, attraverso creatività, selezione di materie prime e tecniche di lavorazione.

In occasione dell’International Starlight Cinema Award 2022 APEI è stata rappresentata dal presidente Maestro Iginio Massari, dal Maestro pasticcere Marta Boccanera, dai Maestri gelatieri Eugenio Morrone e Vincenzo Pennestrì, dai Maestri cioccolatieri Guido Castagna e Luca Mannori. Le loro creazioni a tema, realizzate in esclusiva per la serata, sono andate a comporsi su due grandi torte monumentali che hanno monoporzioni di pasticceria, praline di cioccolato e stecchi gelato. E così il ristorante della Terrazza Biennale del Lido di Venezia, firmato dal pluripremiato chef Tino Vettorello, luogo storicamente vocato alle relazioni culturali, è stato palcoscenico della ricchezza italiana attraverso eccellenze ed originalità del mondo creativo e goloso della pasticceria.