fbpx

Villa San Giovanni, un autunno d’arte e cultura con la prima edizione del Correnti Festival 2022

Correnti Festival Villa San Giovanni

Al via la prima edizione del Correnti Festival 2022 a Villa San Giovanni

Sarà un autunno di cultura per Villa San Giovanni e questa è la veste grafica scelta dall’Amministrazione per lanciare la prima edizione del Correnti Festival2022, Festival d’Arte e Cultura che vedrà la cittadina dello stretto palcoscenico di una serie di iniziative culturali dall’alto valore artistico, sociale e culturale. Una comunità che si rigenera e rigenera il luogo che abita e che, attraverso l’arte, lo rende spazio aperto e vissuto. “Questo nuovo network culturale – come spiega il Presidente del Consiglio con delega alla cultura e istruzione Caterina Trecroci – nasce grazie alla collaborazione attiva tra l’Amministrazione Comunale e le Associazioni Teatro Primo, Nuvola Rossa APS e Ponti Pialesi, Filanda Cogliandro, società cooperativa Rose Blu e il comitato Borgo di Piale, una collaborazione che ha vissuto tutte le parti della progettazione con partecipazione, impegno e sguardo volto alla costruzione di un percorso a lungo respiro mediante un tavolo culturale permanentemente costituito. In questo progetto la Città di Villa San Giovanni è pronta a scrivere una pagina importante del proprio percorso di crescita collettiva, aggregando la comunità attorno a un progetto di portata nazionale di Arte e Cultura che l’Amministrazione promuove, avendo posto al centro delle proprie linee strategiche di mandato lo sviluppo del territorio, la crescita personale e civica della cittadinanza, l’investimento nel patrimonio identitario della nostra città”.

Importante anche il coinvolgimento dell’Assessorato alle Politiche Giovanili che fa di Correnti/Festival d’Arte e Cultura Città di Villa San una risorsa strategica immediata e mancante, nonché un tassello fondamentale nella costruzione di un necessario percorso di confronto tra generazioni diverse. Focus della prima edizione del Correnti Festival2022 su Editoria e Territorio. Dieci importanti firme tra autori, fumettisti e drammaturghi per altrettante presentazioni di libri in rassegna, più due eventi collaterali promossi dall’ I.I.S. “Nostro Repaci” di Villa San Giovanni.

Incontro di apertura il 30 Settembre ore 19:00 presso l’Auditorium scuola media Rocco Caminiti: Interventi istituzionali, presentazione Correnti Festival e Proiezione Docufilm: “Suggestione Ellenofone progetto Apollo, il buono, il bello, il giusto” Docufilm realizzato da un gruppo di studenti e docenti dell’I.I.S. “Nostro – Repaci”, in rete con gli Istituti Comprensivi di Campo Calabro e Scilla. Il docufilm, della durata di circa 40 minuti, ricostruisce, per grandi linee, la storia di Reggio e di alcune aree di influenza greca e, in particolare, spazia dal passato della nostra terra, al presente in cui la matrice ellenica si è conservata nella cosiddetta area ellenofona caratterizzata, tra gli altri, dai Comuni di Condofuri (con l’area di Gallicianò) e Bova. Il docufilm invita a riflettere sulla tematica della riscoperta e tutela delle nostre radici storiche, linguistiche e culturali. Il sindaco, la giunta, il gruppo consiliare “Città in movimento”.

Correnti Festival Villa San Giovanni