fbpx

A Melicuccà non vogliono la discarica: nei prossimi giorni sit-in di protesta per dire “sì all’acqua pulita”

discarica melicuccà

Sabato 17 settembre, presso il Monumento Cilea di Palmi, sit-in di protesta per dire “no” all’apertura della discarica di Melicuccà

“Ci sarà un sit-in di protesta per dire un secco ‘no’ alla apertura della nuova discarica in località La Zingara del comune di Melicuccà; per chiedere che venga effettuata immediatamente la bonifica della adiacente vecchia discarica, che ha già provocato inquinamento e per dire ‘sì all’acqua pulita'”. Così il comunicato “No Discarica” annuncia la protesta dei prossimi giorni, precisamente sabato 17 settembre, a Palmi, presso il Monumento Cilea. L’obiettivo è dire “no” all’apertura della discarica di Melicuccà.

“Proprio sotto il sito – si legge ancora nella nota – insistono le falde della sorgente Vina che rifornisce di acqua potabile oltre 30 mila persone tra Palmi, Bagnara e Seminara. Numerosissima è la documentazione tecnica prodotta che attesta la pericolosità di questa scelta scellerata. Le conseguenze di una contaminazione sarebbero gravissime”.

Protesta apertura discarica Melicuccà