fbpx

Ospedale di Lipari, De Luca (M5S) : “inaccettabile la chiusura della sala operatoria”

ospedale lipari

De Luca: “la chiusura a tempo indeterminato della sala operatoria dell’ospedale di Lipari è un fatto gravissimo ed inaccettabile”

“La chiusura a tempo indeterminato della sala operatoria dell’ospedale di Lipari è un fatto gravissimo ed inaccettabile” . Così il deputato del Movimento Cinque Stelle Antonio De Luca in merito alla decisione dell’Asp di Messina di sospendere tutti gli interventi chirurgici programmati. “Continua inesorabile lo smantellamento del nosocomio eoliano, punto di riferimento dell’intero arcipelago, nell’indifferenza del presidente della Regione Nello Musumeci e dell’assessore Ruggero Razza”, attacca il parlamentare regionale pentastellato .

“È inammissibile – prosegue l’on. Antonio De Luca – che la sala operatoria dell’ ospedale di Lipari funzioni solo per le emergenze e non per gli interventi ordinari, per i quali sarà quindi necessario doversi spostare a Messina o a Milazzo. Ancora una volta i cittadini eoliani vengono trattati come cittadini di serie B, a cui non viene adeguatamente garantito il diritto alla salute”. “Fortunatamente l’esperienza del Governo Musumeci è agli sgoccioli. La gestione del sistema sanitario – conclude il deputato regionale del Movimento Cinque Stelle – in questi anni è stata un disastro ed è indispensabile una svolta”.