fbpx

Messina, violenza sulle donne: protocollo d’intesa tra Provveditorato e Cedav

Scopo dell’iniziativa predisporre validi strumenti per una programmazione e gestione integrata di interventi idonei a prevenire la violenza maschile sulle donne, sensibilizzando, su questo delicatissimo argomento, studentesse e studenti delle scuole secondarie. Inoltre disseminare i percorsi educativi programmati presso le Istituzioni scolastiche di primo e secondo grado

Mercoledì prossimo, 21 settembre alle ore 11, nel Salone Mostre del Provveditorato agli Studi di Messina, avrà luogo la stipula di un protocollo di intesa tra l’Ufficio Scolastico Provinciale ed il Cedav, il Centro Donne Antiviolenza. Scopo dell’iniziativa predisporre validi strumenti per una programmazione e gestione integrata di interventi idonei a prevenire la violenza maschile sulle donne, sensibilizzando, su questo delicatissimo argomento, studentesse e studenti delle scuole secondarie. Inoltre disseminare i percorsi educativi programmati presso le Istituzioni scolastiche di primo e secondo grado.

Il documento sarà firmato dal Provveditore, Stello Vadalà, e dal Presidente del Cedav, Maria Giaquinto. E’ prevista la partecipazione del Sindaco Federico Basile, del Prefetto Vicario Patrizia Adorno, del Prorettore dell’Università Giovanna Spatari, del Procuratore aggiunto della Procura del Tribunale Vito Di Giorgio, di Domenico Armaleo della Giunta ANM, e del presidente dell’Ordine degli Avvocati Domenico Santoro. Inoltre, la scuola messinese sarà rappresentata anche dalla dirigente del Nautico Caio Duilio, Daniela Pistorino, e dal preside dell’I.C. Catalfamo, Angelo Cavallaro, in quanto rappresentanti delle istituzioni scolastiche che hanno già collaborato con il Cedav.