fbpx

Messina, concessa l’agibilità dello stadio “Franco Scoglio” per 6.900 posti

Stadio San Filippo Messina (5) Foto di Fabrizio Villa / Ansa

“Al completamento dei lavori per l’installazione dell’impianto di videosorveglianza in tribuna B, si valuterà l’ipotesi di riaprire anche quest’altro settore alla pubblica fruizione dei tifosi”, si legge ancora

“Dopo varie riunioni svoltesi nelle scorse settimane, oggi all’esito del sopralluogo presso lo stadio Franco Scoglio, in contrada San Filippo, la Commissione provinciale di vigilanza sui locali di pubblico spettacolo, presieduta dal Viceprefetto vicario Patrizia Adorno, ha concesso l’agibilità dell’impianto messinese per un totale di 6.900 spettatori per l’intera stagione calcistica 2022-2023″. Così si legge in una nota stampa del Comune di Messina. Concessa l’agibilità all’Acr: potrà utilizzare l’impianto per le partite interne della stagione che avrà inizio domenica (esordio proprio in casa contro il Crotone), anche se solo per 6.900 posti.

“Al completamento dei lavori per l’installazione dell’impianto di videosorveglianza in tribuna B, si valuterà l’ipotesi di riaprire anche quest’altro settore alla pubblica fruizione dei tifosi – si legge ancora – A conclusione del sopralluogo, cui hanno partecipato il Vicesindaco ed Assessore alle Politiche Sportive Francesco Gallo e l’Assessore ai Lavori Pubblici Salvatore Mondello, quest’ultimo ha espresso la propria soddisfazione per l’esito positivo, anche a seguito degli ulteriori interventi effettuati dal Dipartimento comunale Servizi Tecnici”.