fbpx

Messina ospita il campionato del mondo di tiro a volo, specialità “Elica”

messina campionato mondo tiro a volo

Sabato 10 e domenica 11 al TAV Castanea Campionato del mondo di tiro a volo, specialità “Elica” – Da oggi le altre gare

Alla presenza del Sindaco Federico Basile e del Vicesindaco ed Assessore alle Politiche Sportive Francesco Gallo, è stato presentato oggi, nel corso di una conferenza stampa a Palazzo Zanca, il Campionato del mondo di tiro a volo specialità “Elica”, in programma al TAV Castanea di Messina da oggi, martedì 6, sino a domenica 11. All’incontro con i giornalisti hanno partecipato gli atleti messinesi Antonio, Mino e Sergio Passalacqua, il fiduciario CONI Francesco Giorgio, Adriano Avveduto consigliere FITAV nazionale, insieme al responsabile nazionale FITASC Alessandro Nicotra e al delegato regionale FITAV Michele Sollami.

“Sono orgoglioso – ha dichiarato il Sindaco Basile – che la città di Messina ospiti eventi di livello mondiale, che danno visibilità non solo a livello agonistico e sportivo, ma anche per l’indotto ed il ritorno d’immagine che ne deriva. Di ciò sono fiero e già da adesso chiedo agli organi competenti di impegnarsi per organizzare a Messina nei prossimi anni nuovi appuntamenti altrettanto prestigiosi. L’Amministrazione comunale si è adoperata per rendere le strutture fruibili e garantire la migliore funzionalità possibile. Un sentito ringraziamento alla famiglia Passalacqua, protagonista nel tiro a volo da più generazioni”.

Il Vicesindaco Gallo, nel corso del suo intervento, dopo avere trattato gli aspetti sportivi e turistici della manifestazione iridata, ha citato quale esempio da seguire “la famiglia Passalacqua, che negli ultimi due anni di interlocuzione col mio Assessorato ha sempre dimostrato professionalità, collaborazione e dedizione, fino a diventare modello per tutte le società sportive messinesi, mettendo da parte atteggiamenti polemici o qualsiasi tipo di rivendicazione. Nel complimentarmi quindi per l’organizzazione, ribadisco l’attenzione da parte dell’Amministrazione comunale anche in prospettiva futura, convinto che questo campionato mondiale rappresenti un punto di partenza”.

Il programma dell’evento, che avrà come protagonisti oltre trecento tiratori, quasi la metà dei quali stranieri in rappresentanza dei cinque Continenti, prevede oggi la “Coppa Città di Messina” (15 eliche), domani, mercoledì 7, “Coppa Trinacria” (15 eliche), giovedì 8 e venerdì 9 “Grand Prix Italia” (20 eliche), sabato 10 e domenica 11 Campionato del Mondo sulle 30 eliche ed il “Match delle Nazioni”.