fbpx

Elezioni politiche 2022, Hollande: “Putin spinge per vittoria estrema destra in Italia”

Vladimir Putin Foto di Aleksey Nikolskyi / Epa / Ansa

Vladimir Putin starebbe spingendo per una vittoria dell’estrema destra alle prossime Elezioni in Italia: ne è convinto l’ex presidente francese Hollande

Putin ora spera e lavora per una vittoria delle estreme destre in Italia“. Lo afferma senza mezzi termini l’ex presidente socialista francese, Francois Hollande, nel corso di un’intervista rilasciata al quotidiano “La Repubblica”: le Elezioni politiche 2022 potrebbero essere influenzate da un’ingerenza esterna di matrice russa, voluta espressamente da Vladimir Putin in persona. Secondo quanto dichiarato da Hollande: “il risultato delle elezioni italiane sarà seguito in Francia con grande attenzione, potrebbe prefigurare quello che rischia di succedere qui nel 2027“.

L’ex presidente ha sostenuto che “l’esempio italiano può rafforzare la strategia che Marine Le Pen ha intrapreso da dieci anni, ovvero presentarsi come un partito tra i tanti, prendendo in prestito dalla sinistra il discorso sociale e dalla destra le invettive sulla sicurezza e l’immigrazione“.