fbpx

Elezioni, Cusumano (Fdi): “Reggio Calabria è in condizioni di precarietà e degrado” | FOTO

/

Reggio Calabria, l’evento organizzato dal coordinatore regionale di Gioventù nazionale Giuseppe Vacalebre

Si è assistito ad una bella serata con i giovani di Fratelli d’Italia presso la segreteria dell’avvocato Giovanna Cusumano, candidata al secondo posto al Senato della Repubblica. L’evento organizzato dal coordinatore regionale di Gioventù nazionale Giuseppe Vacalebre è stato un tuffo “in una bella e colorata folla di giovani, che nutrono ancora belle speranze e che in particolare per la città di Reggio, confidano ancora nella buona politica per il dopo Falcomatà“. Erano inoltre presenti l’europarlamentare Vincenzo Sofo e il consigliere comunale capogruppo di Fratelli d’Italia a Palazzo San Giorgio, Demetrio Marino. Dopo l’introduzione del brillante Vacalebre che ha fatto il punto sull’attività svolta da Fratelli d’Italia per i giovani e con i giovani in Calabria, è intervenuta la Cusumano che ha illustrato “il programma nazionale della Meloni e si è soffermata in particolare su ciò che è previsto per il futuro dei giovani e del Sud. Un doveroso passaggio ha riguardato anche la città di Reggio Calabria, che da anni versa in condizioni di estrema precarietà e degrado anche culturale, priva di alcuna capacità organizzativa e gestionale ed in preda ad un maldestro pressapochismo, tipico di chi è incapace di governare. Ha toccato temi importanti per le giovani generazioni come quello del lavoro, unico mezzo in grado di dare dignità, voce e forza ed ha fatto cenno anche alla improcrastinabile responsabilità della classe politica di farsi carico del futuro dei nostri figli . Fratelli di Italia e la sua leader Giorgia Meloni hanno le idee chiare su cosa e come fare, devono avere solo la possibilità ed il privilegio di arrivare a governare“.

Per Demetrio Marino, consigliere comunale a Palazzo San Giorgio, questa competizione “darà un segnale importante in cui si potrà dimostrare la forza di Giorgia Meloni e di Fratelli d’Italia. I sondaggi evidenziano che ogni giorno il partito aumenta i propri consensi per la coerenza e la consolidata autorevolezza con cui si è andati avanti sul proprio cammino – siamo convinti che la strada imboccata sia quella giusta, la politica al servizio della collettività e non semplice mercimonio di squallidi favoritismi”. A concludere la serata Vincenzo Sofo, che ha condiviso alcune riflessioni più generali. L’europarlamentare si è soffermato sulla “passione che ogni politico dovrebbe avere nello svolgere il proprio compito a favore della collettività e sull’entusiasmo e la dedizione che la stessa merita Quindi la scelta delle persone da candidare non può e non deve essere fatta a cuor leggero, bisogna puntare sulla competenza, coerenza e serietà, tutte qualità che abbiamo ritrovato nella nostra candidata Giovanna Cusumano. Dunque ai reggini in generale ed ai giovani in particolare chiediamo di votare con coscienza e razionalità e di scegliere per il bene della collettività”.