fbpx

Catanzaro-Messina 3-0: l’ex Auteri (sempre più ultimo) sprofonda sotto i colpi di Vandeputte e Iemmello

catanzaro-messina

Catanzaro-Messina, tutti gli aggiornamenti in tempo reale: formazioni ufficiali, cronaca testuale live e, a fine gara, tabellino, commento e pagelle

Sprofondo Messina, sempre più ultimo. I peloritani cadono ancora, per la quarta volta in cinque gare, sotto i colpi di un Catanzaro oggettivamente troppa roba per la squadra di Auteri, apparsa inferiore, oltreché fortemente insicura e in netta difficoltà. La squadra siciliana paga ancora gioventù e inesperienza, insieme a un calendario penalizzante in questo avvio. Non c’è partita al Ceravolo, sin dall’inizio, ma gli ospiti ci mettono anche del loro. Daga non spazza, tiene troppo il pallone, il Catanzaro pressa alto, la palla rimpalla su Vandeputte ed è 1-0. Al quarto d’ora il risultato già cambia, ma al netto di un’immediata traversa di Iannone (casuale), il Messina non c’è. E il Catanzaro nella ripresa parte forte e chiude i conti: prima Vandeputte, che fa doppietta in spaccata, poi Iemmello, che la chiude sempre su servizio dello scatenato esterno. Finisce così, 3-0.

Catanzaro-Messina 3-0, tabellino e pagelle

CATANZARO (3-5-2): Fulignati; Martinelli, Brighenti, Scognamillo; Situm, Bombagi (dal 83′ Pontisso), Ghion, Verna (dal 83′ Cinelli), Vandeputte (dal 78′ Tentardini); Biasci (dal 66′ Curcio), Iemmello (dal 78′ Cianci). A disposizione: Sala, Chilà, Welbeck, Fazio, Gatti. Allenatore: Vivarini.

MESSINA (4-3-3): Daga 3.5; Konate 4, Camilleri 4.5, Trasciani 4.5, Ferrini 5 (dal 63′ Versienti 5); Fiorani 5 (dall’87’ Mallamo s.v.), Marino 5, Fofana 4.5 (dall’87’ Fazzi s.v.); Catania 5.5, Iannone 5.5 (dal 57′ Curiale 5), Balde 4.5. A disposizione: Lewandowski, Berto, Grillo, Zuppel, Angileri, Versienti, Napoletano. Allenatore: Auteri.

ARBITRO: Scatena di Avezzano (Assistenti Pascale e Catani).

MARCATORI: al 15′ Vandeputte (C), al 62′ Vandeputte (C), al 76′ Iemmello (C).

Serie C: Crotone beffato e il Catanzaro lo riaggancia in vetta, Messina ultimo. Risultati e classifica

Catanzaro-Messina, cronaca testuale live

90’+4 – Finisce qui: Catanzaro-Messina 3-0!

90′ – Quattro i minuti di recupero.

88′ – Ultime fasi di gara, si attende solo la fine.

75′ – 3-0 CATANZARO, GARA CHIUSA! Ancora Vandeputte protagonista: va sulla sinistra e mette in mezzo, dove Iemmello deve solo battere a rete. Tris giallorossi, il Messina affonda.

74′ – Bombagi da fuori, sfiorato l’eurogol! Il destro dai 30 metri scende bene ma si ferma sopra la traversa, toccando la rete esterna.

64′ – Un po’ di nervosismo in casa Messina: scontro di gioco, si accende un capannello e ad avere la peggio sono Biasci e Balde, ammoniti. E proprio Biasci esce per far spazio a Curcio.

63′ – Altro cambio per Auteri: Versienti per Ferrini.

61′ – IL CATANZARO RADDOPPIA: E’ 2-0 AL CERAVOLO, ANCORA VANDEPUTTE! Secondo gol dei giallorossi, francamente, nell’aria. Nonostante il vantaggio del primo tempo, infatti, la squadra di Vivarini non ha mai smesso di attaccare, trovando ancora la rete con uno scatenato Vandeputte, bravo ad inserirsi da dietro e a battere Daga in spaccata.

57′ – Curiale per Iannone: primo cambio per Auteri, che prova a dare una svolta pescando dalla panchina.

52′ – Ammonito Martinelli del Catanzaro, mentre ci riprova col piattone Iemmello dal limite ma il tiro è telefonato.

49′ – Secondo tempo che in questo avvio sembra ricalcare il copione del primo: è il Catanzaro a fare la partita, nonostante il vantaggio, mentre il Messina non riesce a uscire ma ci prova di rimessa. Vandeputte guadagna una punizione in zona pericolosa e Iemmello sfiora il palo al volo.

46′ – Si riparte: comincia la ripresa di Catanzaro-Messina.

SECONDO TEMPO

45’+1 – Finisce il primo tempo di Catanzaro-Messina: 1-0 il parziale.

45′ – L’arbitro assegna un minuto di recupero.

42′ – Catanzaro a un passo dal raddoppio! Corner dalla destra, a botta sicura si lancia in scivolata (tutto solo) Verna, che si fa respingere il tiro da Daga.

27′ – Al netto di una immediata (e forse casuale) reazione, tante difficoltà per il Messina in questa prima mezz’ora: la linea alta del Catanzaro impedisce ai siciliani di costruire.

15′ – Risponde subito il Messina, traversa di Iannone! Che reazione dei siciliani: Catania sfonda verso il centro, pallone respinto, arriva a Iannone, che colpisce di destro a botta sicura ma trova la traversa dopo una deviazione.

13′ – VANTAGGIO CATANZARO, CAMBIA SUBITO IL MATCH! Erroraccio di Daga, che aspetta troppo nell’area piccola per servire i compagni, così Vandeputte ne approfitta per sfruttare il rimpallo e mettere dentro: 1-0!

1′ – Partiti! Comincia Catanzaro-Messina!

PRIMO TEMPO

Catanzaro-Messina, le formazioni ufficiali

CATANZARO (3-5-2): Fulignati; Martinelli, Brighenti, Scognamillo; Vandeputte, Bombagi, Ghion, Verna, Situm; Biasci, Iemmello.

MESSINA (4-3-3): Daga; Konate, Trasciani, Camilleri, Ferrini; Fofana, Marino, Fiorani; Iannone, Balde, Catania.