fbpx

Carburanti, metano sempre in rialzo

Carburanti, prezzi poco mossi: metano sempre in rialzo

Poco mossi i prezzi dei carburanti alla pompa. Le quotazioni internazionali dei prodotti raffinati scendono dopo due rialzi consecutivi. Scivola anche il Brent. Metano sempre in rialzo. Queste sono le medie dei prezzi praticati comunicati dai gestori all’Osservatorio prezzi del ministero dello Sviluppo economico ed elaborati dalla Staffetta, rilevati alle 8 di ieri mattina su circa 15mila impianti: benzina self service a 1,751 euro/litro (+1 millesimo, compagnie 1,753, pompe bianche 1,745), diesel a 1,845 euro/litro (+2, compagnie 1,846, pompe bianche 1,842). Benzina servito a 1,898 euro/litro (+4, compagnie 1,941, pompe bianche 1,810), diesel a 1,989 euro/litro (+5, compagnie 2,031, pompe bianche 1,904). Gpl servito a 0,800 euro/litro (+1, compagnie 0,805, pompe bianche 0,794), metano servito a 2,993 euro/kg (+31, compagnie 3,121, pompe bianche 2,890), Gnl 3,192 euro/kg (+30, compagnie 3,225 euro/kg, pompe bianche 3,167 euro/kg).

Questi sono i prezzi sulle autostrade: benzina self service 1,846 euro/litro (servito 2,103), gasolio self service 1,938 euro/litro (servito 2,193), Gpl 0,899 euro/litro, metano 3,545 euro/kg, Gnl 3,127 euro/kg. Queste le quotazioni dei prodotti raffinati in Mediterraneo alla chiusura di ieri: benzina a 641 euro per mille litri (-7, valori arrotondati), diesel a 922 euro per mille litri (-52 valori arrotondati). Questi i valori comprensivi di accisa: benzina a 1119,48 euro per mille litri, diesel a 1289,60 euro per mille litri.