fbpx

Vibonese, colpo in attacco: arriva l’ex Reggina Antonio Martiniello

martiniello vibonese

L’ex attaccante della Reggina Antonio Martiniello è un nuovo giocatore della Vibonese

Un solo gol quando era alla Reggina: una zampata al fotofinish in quel di Cava ‘de Tirreni che lanciò gli amaranto verso i playoff. Antonio Martiniello, l’autore di quella rete, da oggi è un nuovo giocatore della Vibonese, retrocessa in Serie D. L’attaccante campano, classe ’96, si trasferisce in rossoblu a titolo definitivo. Un anno per lui in riva allo Stretto, quello a metà tra la gestione Praticò e la gestione Gallo. E fu proprio in una delle prime gare della seconda gestione, la prima di Cevoli al suo ritorno in panchina dopo la breve parentesi Drago, che si materializzò quell’importante successo.

Antonio Martiniello è cresciuto nel vivaio della Salernitana, giocando poi tra le fila di Paganese, Aversa Normanna, Campobasso, Cavese, Olbia, Reggina appunto, Cerignola, Vastese e Tiferno. In totale ha messo a segno 42 gol in 164 presenze). Martiniello è già a disposizione dello staff tecnico nel ritiro di Cotronei.