fbpx

Un tifoso insulta la sua famiglia, lui sbotta: Berardi quasi alle mani con un tifoso, poi si scusa | VIDEO

lite berardi

L’attaccante calabrese Domenico Berardi si è reso protagonista di una rissa sfiorata al termine del match tra Modena e Sassuolo

Hanno insultato alcuni membri della sua famiglia e lui non c’ha visto più. Domenico Berardi, ieri, si è reso protagonista di una rissa sfiorata al termine di Modena-Sassuolo, gara di Coppa Italia terminata sul punteggio di 3-2 per i padroni di casa nonostante il gol segnato proprio dall’attaccante calabrese, su rigore. Oltre al nervosismo per la sconfitta, però, dopo la partita – fuori dallo stadio – un tifoso ha cominciato a inveire contro il giocatore e alcuni membri della sua famiglia, scatenando la furiosa reazione.

Poco dopo, quando un video che lo ha ripreso è diventato ben presto virale, l’attaccante si è affidato ai social per scusarsi, a mente più fredda. “Siamo dei professionisti – si legge sulle Instagram Stories del suo profilo – e soprattutto dobbiamo essere degli esempi per i più giovani ed i bambini. Oggi agli occhi di tutti non ho avuto un comportamento tale. Questo perché sono state toccate in maniera gratuita le cose a me più care come la famiglia, mia moglie e mio figlio fuori dal campo che mi hanno ferito in maniera profonda. Rinnovo le mie scuse anche al tifoso della squadra avversaria”. Di seguito il video della rissa sfiorata.

Berardi, rissa sfiorata con un tifoso: le immagini | VIDEO