fbpx

Regionali in Sicilia, Musumeci si tira fuori: “basta col mercato dei nomi, torno a fare il militante”

nello musumeci Foto di Riccardo Antimiani / Ansa

Nello Musumeci annuncia ufficialmente che non si candiderà per il secondo mandato da presidente della Regione Sicilia

Nello Musumeci non sarà candidato presidente alle prossime elezioni Regionali in Sicilia, né del Centrodestra e neppure singolarmente di Fratelli d’Italia. “Basta con questo interminabile mercato nero dei nomi. Cercatevi un candidato che risponda alle vostre esigenze. Mi rendo conto di essere un presidente scomodo”, scrive sui social il diretto interessato.

Si tratta di un finale davvero clamoroso, difficilmente accade che un presidente uscente non venga candidato per un secondo mandato. “Ringrazio di vero cuore Giorgia Meloni e Ignazio La Russa per il convinto e tenace sostegno datomi. Torno a fare il militante”, conclude Musumeci aprendo un terremoto all’interno del Centrodestra siciliano e spianando la strada alla vittoria di Cateno De Luca.

La nota dell’onorevole Pino Galluzzo su Nello Musumeci

Nello Musumeci è il più grande Presidente siciliano di sempre. Inspiegabile per i siciliani quanto sta succedendo. La politica recuperi la credibilità, perché la Sicilia ha bisogno di continuare il suo percorso di grande progettualità“. Lo afferma in una nota l’onorevole Pino Galluzzo.