fbpx

Reggio Calabria, anche ad Arghillà strada bloccata dai rifiuti: intervenuti i Carabinieri | FOTO

/

Le proteste dei cittadini raggiungono episodi estremi, le difficoltà nella raccolta della spazzatura proseguono da anni nel quartiere nord di Reggio Calabria

Ancora emergenza rifiuti a Reggio Calabria: nel quartiere di Arghillà i cittadini hanno inscenato una protesta per la mancata raccolta della spazzatura. Dopo le scene viste in via Palmi, anche nel rione situato zona nord della città i sacchi di plastica sono stati riversati in strada per bloccare la circolazione delle automobili e creare disagi. La situazione è disperata ormai da anni e l’amministrazione Comunale, nonostante gli sforzi messi in campo dalla ditta Teknoservice, non è riuscita a risolvere il problema che rappresenta un rischio per la salute dei residenti.

Come si può vedere dalle foto diffuse da Giovanni Votano, responsabile del Coordinamento di quartiere, sono intervenute le forze delle ordine per calmare gli animi e verificare da vicino quanto accaduto.