fbpx

Ponte sullo Stretto, ora ne parlano tutti: “tempi di attraversamento ridotti e shock di investimenti per Calabria e Sicilia” | VIDEO

ponte sullo stretto villa san giovanni cannitello

L’intervento di Silvio Berlusconi ha portato il ritorno del tema del Ponte sullo Stretto nel dibattito nazionale: anche Rete 4 ha realizzato un servizio

Calabria e Sicilia sognano il Ponte sullo Stretto. L’opera di collegamento tra Messina e Reggio rappresenta un punto fondamentale del programma elettorale del centrodestra, lo ha ribadito Silvio Berlusconi in un video pubblicato sui social proprio questa mattina. L’intervento del leader di Forza Italia è ovviamente stato ripreso sulle maggiori frequenze televisive e rimbalzato da un telegiornale all’altro, oltre che su tutti i portali online da nord a sud. Anche la nota giornalista Mediaset Safiria Leccese ha realizzato un servizio apposito andato in onda su Rete 4, dove ha spiegato: “un’infrastruttura capace di ridurre fino a 7 ore l’attraversamento delle merci, secondo i conti di Sicindustria, e di generare una crescita fino 15% generando un circolo virtuoso e uno shock di investimento”.

La giornalista riprende le parole di Berlusconi, l’unico Premier del passato a ottenere la realizzazione di un progetto esecutivo, bloccato però dai governi Prodi e Monti. I vantaggi del Ponte sullo Stretto andrebbero ovviamente a ricadere sulla Sicilia e la Calabria, ma su tutta l’Italia in generale: “la grande opera creerebbe a cascata un aumento di reddito e quindi di domanda di servizi e di turismo”, ha concluso la giornalista.

Ponte sullo Stretto, Rete 4 rilancia le parole di Berlusconi: “opera necessaria” | VIDEO