fbpx

Giornata del Sacrificio del Lavoro Italiano nel Mondo, l’Amministrazione comunale di Messina ricorda gli italiani caduti sul lavoro

Palazzo Zanca Messina Foto di Salvatore Dato / StrettoWeb

In occasione della Giornata del Sacrificio del Lavoro Italiano nel Mondo, l’Amministrazione comunale di Messina ha ricordato la memoria degli italiani caduti sul lavoro in patria e all’estero

Oggi, 8 agosto, in occasione della Giornata nazionale del sacrificio del lavoro italiano nel mondo, l’Amministrazione comunale ha ricordato con una nota gli italiani caduti sul lavoro in patria e all’estero. “A tutti i nostri connazionali che hanno perso tragicamente perso la vita nell’esercizio della loro attività va il nostro ricordo. E oggi in particolare, nel giorno dell’anniversario della tragedia di Marcinelle in cui persero la vita a causa di un incendio 262 minatori. La miniera della cittadina belga – si legge nel documento – rappresenta il simbolo e la memoria per tutti gli emigranti italiani che hanno perso la vita sul lavoro.

Un lavoro duro, faticoso e pericoloso. Auspichiamo che la memoria di quei 136 connazionali alla ricerca di un futuro migliore, possa contribuire a garantire e mantenere alta l’attenzione sulla sicurezza dei luoghi di lavoro“, conclude l’Amministrazione comunale.