fbpx

Melito di Porto Salvo, lo sfogo di un turista: “mare invaso da liquami, strade sporche e maleodoranti, cittadini in pericolo per la propria salute”

mare sporco

Melito di Porto Salvo, il duro sfogo di un turista che voleva trascorrere qualche giorno di ferie

“Anche quest’anno trascorro qualche giorno nell’estremo meridione dell’Italia continentale: Melito di Porto Salvo. Terra famosa dal Risorgimento ai giorni di oggi. Quest’anno sono arrivato con una speranza, quella di trovare un paese in cambiamento, dopo anni di commissariamento finalmente una giunta e un sindaco, eletti dai cittadini. Invece…stessa spiaggia stesso mare. Mare invaso da liquami cittadini, strade sporche e maleodoranti, cittadini in pericolo per la propria salute…Purtroppo credo che sia stato superato il punto di non ritorno e che sia troppo tardi per sperare in un cambiamento”. E’ questo il duro sfogo di un turista che sperava di trovare Melito di Porto Salvo in condizioni migliori e un mare pulito e invece si ritrova a dover fare i conti con il mare invaso da sporcizia.