fbpx

Melia: al via i festeggiamenti per la settimana di San Gaetano

Sono iniziati domenica i festeggiamenti per la settimana in onore di San Gaetano da Thiene, patrono della borgata di Melia, frazione condivisa dai Comuni di Scilla e San Roberto

Sono iniziati domenica i festeggiamenti per la settimana in onore di San Gaetano da Thiene, patrono della borgata di Melia, frazione condivisa dai Comuni di Scilla e San Roberto. Il primo evento ha riguardato una gara di tiro al bersaglio con carabina ad aria compressa organizzata dall’associazione “La Voce dei Giovani”, la quale, per come da tradizione è stata molto partecipata, con l’adesione di oltre novanta tiratori che per un’intera giornata si sono cimentati con le proprie abilità.

Il vitello in palio come primo premio è stato vinto da Filippo Neri, atleta di massimo livello, già primo classificato lo scorso anno al Campionato Mondiale della FIDASC per la categoria di tiro a palla combinato a 50 metri. Il tiratore Franco Azzarà si è classificato secondo, aggiudicandosi un maiale d’allevamento locale, mentre al terzo posto è svettato Giuseppe Morena, giovane melioto, a cui è andata in premio una carabina. Domenico Suraci si è aggiudicato la capra messa in palio come primo premio per il tiro di intrattenimento. Il primo posto lady è stato conseguito da Filomena Iannì, mentre il primo trofeo per gli under 14 è andato ad Antonino Morena. A Giuseppe Corsaro e Giuseppe Barillà si sono classificati rispettivamente per il primo ed il secondo posto baby.

Mercoledì, giovedì, venerdì nel tardo pomeriggio si terranno le sante messe nelle contrade di Piano Aquile, Sant’Angelo e Boccata. Sabato si svolgerà la santa messa presso la Chiesa Parrocchiale e domenica alle 19 avrà luogo la processione della venerata effige di San Gaetano, accolta col tradizionale trionfino. Prossimi appuntamenti per i festeggiamenti civili saranno invece venerdì sera in piazza col torneo di briscola e tressette, con in palio lombi di scottona, prosciutti crudi e formaggio, a seguire sabato con uno spettacolo di Cosimo Papandrea, per poi concludere domenica sera col concerto dei “Sonohra” ed uno spettacolo pirotecnico.