fbpx

Khaby Lame, il tiktoker più seguito al mondo, è diventato italiano a tutti gli effetti: ottenuta la cittadinanza

Khaby Lame Foto di Ettore Ferrari / Ansa

A Khaby Lame, nativo di Dakar, capitale del Senegal, è stata notificata copia del decreto del Presidente della Repubblica che gli ha concesso la cittadinanza italiana lo scorso 8 giugno; il giovane è stato anche omaggiato con una copia della Costituzione e della spilla della Città di Chivasso

L’Italia ha un influencer in più. Khaby Lame, il tiktoker più seguito al mondo, è diventato infatti un cittadino italiano a tutti gli effetti. Ottenuta la cittadinanza oggi, davanti all’Ufficiale di Stato Civile del Comune di Chivasso, a Torino, città in cui il giovane 22enne vive da quando ha un anno.

A Khaby Lame, nativo di Dakar, capitale del Senegal, è stata notificata copia del decreto del Presidente della Repubblica che gli ha concesso la cittadinanza italiana lo scorso 8 giugno; il giovane è stato anche omaggiato con una copia della Costituzione e della spilla della Città di Chivasso. “Mi sentivo italiano anche prima di oggi, come tutti gli altri – ha detto Khaby dopo la firma – avendo vissuto sempre qua”. Il ragazzo è diventato famosissimo sul web nel periodo del lockdown, per i suoi video divertenti. Pochi secondi, nessuna parola, solo una gestualità tutta da ridere che prende in giro i protagonisti di particolari video. Ora ha raggiunto i 148 milioni di followers su TikTok, ma già a fine giugno è diventato il tiktoker più famoso al mondo superando, con 143,7 milioni, la ballerina statunitense Charli D’Amelio.