fbpx

Guerra Ucraina, Putin firma decreto: il numero dei soldati russi supera 1.150.000

Vladimir Putin Foto di Sergey Guneev / Ansa

Vladimir Putin aumenta il numero delle forze militari russe: sfiorati i 2 milioni, 1.150.628 sono militari

Sono passati ormai 6 mesi dall’inizio della guerra in Ucraina e la battaglia non accenna a lasciare il passo a diplomazia e possibili accordi sul cessate il fuoco. La direzione è diametralmente opposta, la Russia ha deciso addirittura di rimpolpare i ranghi delle proprie forze militari. Attualmente, secondo quanto riporta l’agenzia di stampa russa Ria, il personale delle forze armate a disposizione di Mosca sarebbe pari a 1.902.758 unità, di cui 1.013.628 militari. Nelle ultime ore Vladimir Putin ha firmato un decreto per aumentare il numero del personale militare.

Calcoli alla mano, sarebbero stati aggiunti 137.000 soldati, portando il numero degli uomini complessivi a 1.150.628. Il numero complessivo delle forze armate a disposizione della Federazione sarebbe adesso di 2.039.758 unità.