fbpx

Altro campione del mondo in Serie B, Fabregas a Como è realtà: “voglio la A”. E annuncia: “sarò socio del club”

Fabregas Como Foto di Matteo Bazzi / Ansa

Arrivato e presentato quest’oggi, Cesc Fabregas infiamma Como e annuncia che sarà anche socio del club, che non lascerà dopo l’esperienza da giocatore

Qualche settimana fa l’indiscrezione, diventata adesso realtà: Cesc Fabregas è un nuovo giocatore del Como. Un altro campione del mondo, dopo Buffon, sbarca in Serie B. E questa volta, forse, fa ancora più rumore, perché trattasi della prima esperienza italiana per il forte centrocampista spagnolo. che in passato è stato vicino al Milan. Il giocatore è stato accolto dalla grande folla, in delirio, e si è presentato poi a stampa e tifosi, spiegando i motivi che lo hanno portato a Como: “molte ragioni, era la prima volta che andavo a scadenza, volevo un’esperienza che potesse coinvolgermi ed emozionarmi, Como ha un progetto a lungo termine ed era esattamente quello che volevo, il merito è di Dennis Wise che mi ha fatto cogliere questa opportunità”.

Poi infiamma la piazza: “arrivo qua con la stessa ambizione di sempre, voglio giocare, voglio vincere e portare il Como in Serie A. Ho ancora molto da fare nel calcio, ho tanta ambizione”. E fa un annuncio particolare, quasi un unicum nel calcio: entrerò a far parte della società, per questo resterò anche oltre i due anni di contratto, mi piaceva il progetto e ho approfittato dell’occasione”. Da calciatore a socio del club, dunque.