fbpx

Elezioni, Cannizzaro pronto per il bis alla Camera va all’attacco di Comune e Città Metropolitana: “atteggiamenti da bambini, ci riprenderemo Reggio”

  • Foto di Salvatore Dato / StrettoWeb
    Foto di Salvatore Dato / StrettoWeb
  • Foto di Salvatore Dato / StrettoWeb
    Foto di Salvatore Dato / StrettoWeb
  • Foto di Salvatore Dato / StrettoWeb
    Foto di Salvatore Dato / StrettoWeb
  • Foto di Salvatore Dato / StrettoWeb
    Foto di Salvatore Dato / StrettoWeb
  • Foto di Salvatore Dato / StrettoWeb
    Foto di Salvatore Dato / StrettoWeb
  • Foto di Salvatore Dato / StrettoWeb
    Foto di Salvatore Dato / StrettoWeb
  • Foto di Salvatore Dato / StrettoWeb
    Foto di Salvatore Dato / StrettoWeb
  • Foto di Salvatore Dato / StrettoWeb
    Foto di Salvatore Dato / StrettoWeb
  • Foto di Salvatore Dato / StrettoWeb
    Foto di Salvatore Dato / StrettoWeb
  • Foto di Salvatore Dato / StrettoWeb
    Foto di Salvatore Dato / StrettoWeb
  • Foto di Salvatore Dato / StrettoWeb
    Foto di Salvatore Dato / StrettoWeb
  • Foto di Salvatore Dato / StrettoWeb
    Foto di Salvatore Dato / StrettoWeb
/

Elezioni, Cannizzaro pronto per il bis alla Camera va all’attacco di Comune e Città Metropolitana: “la prossima volta non sbaglieremo i candidati, l’ho promesso alla gente”

Dalla sede di Reggio Calabria di Forza Italia, Francesco Cannizzaro, insieme al Governatore Roberto Occhiuto, presenta ufficialmente la sua candidatura alle elezioni politiche del prossimo 25 settembre, per il collegio uninominale Reggio Calabria – Locride. Il deputato di Forza Italia, si presenta più combattivo che mai ad una settimana dall’attentato alla propria sede. “Abbiamo l’entusiasmo per portare avanti una campagna elettorale per Reggio e la Città Metropolitana. Oggi siamo rappresentati da chi si offende per non essere stato inserito nella locandina, non possiamo fare come i bambini dell’asilo. La classe dirigente del centrosinistra, che governa da 8 anni il Comune e la metrocity, ha questo tipo di atteggiamento“, evidenza il forzista. “Il cambio di passo ci sarà solo con le elezioni e prometto che ci riprenderemo Reggio, non commetteremo gli errori del passato. Dobbiamo ridare al più presto una guida degna a questa città”. Poi un passaggio su Occhiuto: “mi ha preso per mano e voluto fortemente a Roma“, rimarca Cannizzaro.

Adesioni a Forza Italia, Cannizzaro presenta i 150 amministratori: “orgogliosi di essere un punto di riferimento”

“È con grande soddisfazione che presento queste nuove adesioni a Forza Italia. Dimostriamo ancora una volta, con i fatti, di essere il vero punto di riferimento sul Territorio di tutta la Provincia di Reggio Calabria non solo per i cittadini, ma anche per gli amministratori”. Con queste parole l’On. Francesco Cannizzaro, in qualità di Coordinatore provinciale azzurro, nel corso della conferenza stampa in una sede gremita, ha presentato pubblicamente i 150 amministratori locali neo aderenti a Forza Italia, tra i quali spiccano ben 21 sindaci. “Quello dei sindaci è un numero particolarmente emblematico. Il radicamento sul territorio è qualcosa di vitale, reciprocamente, per amministratori e per movimento politico. Ed infatti – ha tenuto a precisare il deputato – questo risultato è da condividere con le varie risorse del Partito sparse sul territorio. Mi riferisco ai Consiglieri regionali Giovanni Arruzzolo, Giacomo Crinò e Giuseppe Mattiani, espressioni di aree diverse di Provincia reggina, ed alle componenti di Forza Italia a tutti i livelli, in piena sintonia con il Coordinatore regionale Giuseppe Mangialavori e con la lungimirante guida del Presidente Roberto Occhiuto. Siamo una squadra, una grande squadra, che si è posta obiettivi importanti. Insieme li raggiungeremo”.

I nomi delle nuove adesioni a Forza Italia

Elezioni, Cannizzaro: “siamo sulla strada giusta verso la vittoria” | VIDEO