fbpx

Dazn, come chiedere il rimborso: in attesa degli indennizzi, ecco il modulo da scaricare per i disservizi | PDF

dazn disservizi

L’Agcom ha chiesto a Dazn una procedura semplice e semi-automatica per le richieste di indennizzo, senza che l’utente debba anche impegnarsi sulla questione. La piattaforma ha accettato la proposta ma non ha reso ancora ufficiale le modalità. Nel frattempo, in attesa degli indennizzi automatici, vale sempre la “regola” legata al 25% del canone mensile come rimborso dopo ogni disservizio, “clausola” esistente già da tempo

Ancora tante polemiche intorno a Dazn, dopo i disservizi di domenica sera. Un fiume di tweet, post, lamentele, minacce di disdetta. La piattaforma, prima ancora di scusarsi più volte, e in attesa di risolvere il problema, aveva proposto – ma solo e soltanto per le partite di Serie A, snobbando clamorosamente la B – un link alternativo ai clienti. Poi le nuove scuse e le rassicurazioni a chi, Lega Serie A in primis, chiedeva spiegazioni.

Adesso è tempo di rimborsi per gli abbonati. L’Agcom ha chiesto a Dazn una procedura semplice e semi-automatica per le richieste di indennizzo, senza che l’utente debba anche impegnarsi sulla questione. La piattaforma ha accettato la proposta ma non ha reso ancora ufficiale le modalità. Nel frattempo, in attesa degli indennizzi automatici, vale sempre la “regola” legata al 25% del canone mensile come rimborso dopo ogni disservizio, “clausola” esistente già da tempo. Per ottenerlo basta compilare un modulo, che qui di seguito riportiamo.

Scarica il modulo da compilare per la richiesta di rimborso Dazn