fbpx

La cosentina Carolina Elisabetta Gaudio è Miss Miluna Calabria 2022

Foto di Francesco Farina

Ha 18 anni, viene da Cosenza, e accede di diritto alle prefinali nazionali di Miss Italia in programma a settembre

Carolina Elisabetta Gaudio è Miss Miluna Calabria: ha 18 anni, viene da Cosenza, e accede di diritto alle prefinali nazionali di Miss Italia in programma a settembre. I giurati: Nicola Mayerá (Dirigente Regionale), Evelyn Inzillo (Miss Miluna Calabria 2021), Angelo Scorzo (Graphic Designer), Luca Liggieri (Personal Trainer), Armando Acri (Giornalista Infonight), Antonello Martino (Assessore S. Giovanni in Fiore), Fabrizia Laratta (Titolare da Bri), Domenico Succurro (Architetto), Angelica Scarcelli (Angelica via Turati) e Giancarlo Spadafora (Spadafora Gioielli). “È stata una giornata incredibile e l’emozione che sto provando è indescrivibile. Sono felicissima di indossare questa fascia e rappresentare una cittadina così bella come Lorica che ci ha accolto con entusiasmo e calore”, ha commentato Carolina subito dopo essere stata fasciata. La nuova Miss Miluna Calabria 2022 studia letteratura, musica e spettacolo presso La Sapienza di Roma e possiede molti hobby: suonare l’arpa, ballare cantare e… recitare: “vorrei diventare una grande attrice. Mi accontenterei di qualsiasi ruolo perché il mio obiettivo rimarrebbe lo stesso: emozionare”.

“Nonostante le condizioni che parevano avverse siamo riusciti ad organizzare l’evento in questa splendida location che avrebbe bisogno di più di un giorno per poterne immortalare tutte le sue bellezze. Ma abbiamo cercato di catturarne ogni dettaglio perché si tratta di un luogo magico. Abbiamo visitato la Gioielleria Spadafora le cui creazioni hanno sfilato in passerella indossate dalle nostre Miss, abbiamo fatto un giro sul battello e sulle bike boat di Loricaly (di Francesco Lico), ed infine siamo stati ospiti nel suggestivo centro storico di San Giovanni in Fiore nei pressi dell’incantevole abbazia florense (autentico tesoro di arte e cultura) al Draco Magnus di Gianluca Marra per un aperitivo unico e speciale, coccolati infine dal gustoso PanBrí di Fabrizia e Antonio (da Bri). Grazie all’Amministrazione Comunale di San Giovanni in Fiore, al sindaco Rosaria Succurro, all’Assessore Antonello Martino per essere stato presente nonostante i numerosi impegni, che ci ha fatto da Cicerone nella sua cittadina. Grazie al numeroso pubblico che insieme al paesaggio di Lorica hanno creato un’atmosfera unica”, commentano gli agenti regionali Linda Suriano e Carmelo Ambrogio della CarliFashionAgency.

L’evento si è svolto a Lorica (CS) nel cuore della Sila per il secondo anno consecutivo, suggestivo borgo situato lungo le sponde del lago Arvo, il secondo più grande della Calabria. Nell’area è possibile praticare numerose attività come la navigazione in battello sul lago, gli impianti sciistici sul Botte Donato, il parco avventura nel bosco dei pini larici, il bob su rotaie, la pesca alla trota, le passeggiate a cavallo, i centri benessere, i sentieri montani e molto altro ancora. Il centro dal 2008 è la sede del Parco Nazionale della Sila.
Alla conduzione Larissa Volpentesta e Linda Suriano, con la partecipazione del corpo di ballo coreografato da Lia Molinaro e del cantante Vincenzo Pettinato.

“Gli anni del Covid hanno notevolmente diminuito il turismo sul nostro territorio, ma grazie soprattutto ai social molti hanno avuto la possibilità di conoscere Lorica e San Giovanni in particolar modo apprezzandone ogni aspetto. Come amministrazione quest’anno abbiamo puntato molto sugli eventi affinché i luoghi che li ospitano possano emergere maggiormente. Questa è la bellezza della montagna che permette di realizzare progetti a tema in ogni stagione dell’anno. Poiché amiamo puntare sulle cose belle, Miss Italia è un evento adatto per proseguire questo pensiero di bellezza e di valorizzazione del territorio. Alla Miss eletta auguriamo tanta fortuna sperando che possa rappresentare e trasmettere al meglio la nostra identità calabrese”, conclude l’Assessore alla cultura, eventi, randagismo ed istruzione di San Giovanni in Fiore Antonello Martino.

Entusiasta anche Giancarlo Spadafora della Gioielleria Spadafora: “da calabresi orgogliosi cerchiamo sempre di valorizzare il nostro territorio attraverso le nostre creazioni: luoghi speciali, monumenti e culture sotto forma di gioielli che raccontano la loro storia”. “La stagione è ancora piena di eventi. Abbiamo un calendario fitto fino a novembre con sagre, eventi musicali e teatrali gratuiti e a scopo benefico. Ringrazio gli agenti regionali, Linda e Carmelo, per aver arricchito il nostro fitto calendario con un evento che diffonde la bellezza e che si sposa con la nostra location”, commenta Francesco Pascuzzi Direttore Artistico e responsabile del lungolago di Lorica e dei suoi eventi.

Carolina Elisabetta Gaudio è Miss Miluna Calabria

Foto di Francesco Farina