fbpx

Bocale Calcio, doppio ingresso made in Argentina: arrivano Facundo Escudero e Antonio Caldentey

Antonio Caldentey Bocale

Due nuovi arrivi, entrambi argentini, in casa Bocale Calcio: si tratta di Facundo Escudero e di Antonio Caldentey

Con una nota ufficiale, il Bocale Calcio Admo comunica l’ingresso di due nuovi arrivati, entrambi di nazionalità argentina: Facundo EscuderoAntonio Caldentey, rispettivamente attaccante e centrocampista.

Escudero, classe 2001, cresciuto nel prestigioso settore giovanile del Club Universitario de Cordoba, è una prima punta che fa della velocità e del senso della posizione i suoi punti di forza. Ha iniziato la preparazione estiva con la squadra biancorossa fin dal primo giorno, ma le classiche questioni burocratiche ne hanno ritardato il tesseramento, tanto da costringerlo a non poter giocare sabato contro l’Archi. Da oggi è ufficialmente un calciatore del Bocale e potrà dunque essere tra i convocati per la sfida di domenica contro il Melito.

Caldentey, classe ’98, è un regista dall’ottima visione di gioco e dal piede educato, reduce dall’esperienza in Promozione con la maglia del Cassano, dove arrivò lo scorso gennaio dal Club Atletico Huracan de Barcelona, in Spagna. In forza al club cassanese, ha contribuito con le sue 12 presenze e 2 reti al grande girone di ritorno della squadra che in rimonta conquistò il quinto posto finale, perdendo però i playoff contro l’Amantea dopo 19 risultati utili consecutivi. In Argentina aveva invece indossato la maglia del Club Atletico Acassuso, società professionistica. Caldentey ha svolto la preparazione con la sua ex squadra, tanto da scendere in campo domenica in coppa, entrando nel corso della ripresa nel match che il Cassano ha perso per 1-0 contro la Morrone.

Facundo Escudero Bocale