fbpx

Si accende l’estate a Pentedattilo, torna il Film Festival: l’anteprima al Parco Ecolandia

pentedattilo film festival

“Pentedattilo è un luogo magico e incantevole e che questo Festival, ormai consolidato, ha contribuito a valorizzare”, ha spiegato il Commissario Straordinario della Calabria Film Commission, Anton Giulio Grande, durante la conferenza stampa di presentazione

“Un luogo incantevole e magico, unico come Pentedattilo, che mi ha affascinato per la sua bellezza e che questo Festival, ormai consolidato, ha contribuito a valorizzare”: così, ieri sera, il Commissario Straordinario della Calabria Film Commission, Anton Giulio Grande, ha salutato la nuova edizione – la quattordicesima – del Pentedattilo Film Festival, aprendo la conferenza stampa di presentazione, in “un’altra location splendida” come il Parco Ecolandia, che ha ospitato l’anteprima del Festival.

Nel rivolgere un grande plauso agli organizzatori, Anton Giulio Grande ha ricordato come quest’anno la Calabria Film Commission abbia scelto di sostenere 19 tra festival e rassegne: tra questi, anche il “Pentedattilo Film Festival”, che si svolgerà dal 19 al 22 agosto, nel suggestivo borgo dell’area jonica reggina, ospitando cortometraggi provenienti da ogni parte del mondo, registi di livello internazionale, masterclass con nomi di prestigio come i poeti Michele Caccamo e Aldo Nove, nel focus dedicato a Pasolini, o Daniele Ciprì, e la partecipazione di giurati come Peppe Voltarelli.

Proprio Voltarelli è stato il protagonista dell’anteprima di ieri sera (ne seguiranno altre due, a Locri e a Palmi), a Ecolandia, con un concerto che ha ripercorso un po’ le tappe dei suoi viaggi intorno al mondo, viaggi spesso mossi proprio dalla partecipazione, con la sua musica, a film proposti in festival internazionali. Dunque, unione tra musica e cinema: perché, ha sottolineato Anton Giulio Grande, intervenendo sul palco prima del concerto, il cinema è unione di tanti aspetti, “di arti che si incontrano, come moda o musica”. Il tutto, “in un luogo incantato. Il bello della Calabria: e Calabria Film Commission c’è”.

Il “borgo fantasma” di Pentedattilo riprende vita: nuovo sito web e quante inaspettate sorprese per i turisti