Categoria: EDITORIALINEWSSPORT

Tour de France, Pogacar imperiale a Longwy: è maglia gialla! Caruso prova a tenere botta | CLASSIFICA

Tadej Pogacar mette le mani sulla maglia gialla con un assolo imperiale a Longwy. Damiano Caruso, su un arrivo in salita molto esplosivo, accumula 21”, ma resta a poco più di un minuto dalla top 10

Archiviata la frazione sul pavè della giornata di ieri, il Tour de France prosegue con la sesta tappa in calendario, i 219 km della Binche-Longwy. Tre i GPM presenti in quello che è un percorso lungo e mosso nella parte finale: particolare attenzione è riservata alle ultime due ascese, racchiuse nel tratto finale del percorso, utili per piazzare un’azione vincente. Non se lo fa ripetere due volte Tadej Pogacar che dopo essere andato forte a cronometro, aver impressionato sul pavè, dimostra di avere anche una gran gamba in salita. Il campione sloveno impressiona sulla Cote de Pulventeux e chiude i giochi con una straordinaria rasoiata in volata.

Wout van Aert, staccatosi in salita, abbandona la maglia gialla al suo nuovo, o forse sarebbe meglio dire vecchio proprietario. Pogacar ha già messo una seria ipoteca sul Tour con 31” di gap su Vingegaard, 39” su Yates, 46” su Thomas e 52” su Vlasov attardatosi oggi dopo una caduta. Roglic a 2’27” è ormai fuori dai giochi, salvo ribaltoni clamorosi. Soffre anche Damiano Caruso in un finale molto esplosivo per le sue caratteristiche. Il ciclista ragusano accumula 21”, ma resta a 1’09” dalla top 10.

Classifica generale Tour de France

1) Tadej Pogacar 20H44’44”
2) Neels Powless 04”
3) Jonas Vingegaard 31”
4) Adam Yates 39”
5) Thomas Pidcokc 40”
6) Geraint Thomas 46”
7) Aleksander Vlasov 52”
8) Daniel Martinez 1′
9) Romain Bardet 1’01”
10) David Gaudu 1’02”
25) Damiano Caruso 2’11”