fbpx

Reggio Calabria, situazione critica in via Gaetano Sardiello: buca in strada e spazzatura davanti alle case

/

Un cittadino denuncia la situazione di via Gaetano Sardiello, ex traversa 1ª Nicolò: spazzatura non raccolta davanti alle case e una buca nel mezzo della strada

Arriva l’estate e la situazione nel quartiere Gebbione si complica. Una consuetudine, purtroppo, ben nota ai cittadini della periferia che non solo devono combattere con le alte temperature, ma anche con problemi atavici che non sfuggono agli occhi e alle orecchie di chi dovrebbe occuparsene, ripresentandosi con perfetta puntualità. Un cittadino denuncia la situazione di via Gaetano Sardiello, ex traversa 1ª Nicolò, della quale ci siamo occupati già in passato. Segnalata alla redazione di StrettoWeb la presenza di una buca formatasi nel manto stradale a pochi metri dalla voragine segnalata diversi mesi fa.

Seppur attualmente di dimensioni ridotte, con il transito dei veicoli, viene da sè pensare che la buca possa ingrandirsi con il passare del tempo. Un problema che nessuno si porrebbe se i tempi di intervento per la manutenzione stradale non si dilatassero così tanto. Da qualche settimana, una rete arancione da cantiere segnala il problema, ma anch’essa con il passare del tempo e il passaggio di persone e mezzi, finisce continuamente per afflosciarsi finendo solo per essere d’intralcio.

Spostandoci dalla strada al marciapiede, si può ammirare invece una serie di sacchetti della spazzatura accatastati a formare una piccola discarica che impedisce il passaggio da ormai diversi giorni. Mastelli ricolmi e buste maleodoranti sono proprio sotto i portoni delle abitazioni, con relativa presenza di scarafaggi e topi segnalata a più riprese. Una situazione di degrado in un quartiere in cui i cittadini si sentono sempre più abbandonati a loro stessi.