fbpx

50° Bronzi, l’entusiasmo di Cannizzaro: “saliremo sul tetto del mondo, basta che lo vogliano i calabresi”

cannizzaro Foto di Salvatore Dato / StrettoWeb

Il deputato reggino Francesco Cannizzaro, presente questa mattina a Roma per il convegno “Bronzi50”, ha esaltato le parole del Ministro Franceschini

Anche il deputato reggino Francesco Cannizzaro era presente questa mattina a Roma, presso la Camera dei Deputati, per il convegno sul programma degli eventi presentato per il 50° anniversario del ritrovamento dei Bronzi di Riace, simbolo di Reggio Calabria. Le due statue rimarranno al MArRC ma allo stesso tempo si “sposteranno” in tutta Italia e in tutto il mondo attraverso una serie di iniziative che rilanceranno la figura della città dello Stretto tramite i due guerrieri. Cannizzaro, per questo, si è detto entusiasta e ha anche esaltato le parole del Ministro Franceschini (“un turista straniero che viene nel nostro Paese se non vede Venezia, il Colosseo, Firenze e i Bronzi di Riace, allora non ha visto l’Italia”).

“Nessuna dichiarazione – ha scritto il deputato su Facebook – rende meglio l’idea di cosa rappresentano i Bronzi di Riace, candidati patrimonio dell’Unesco, ma intanto già PATRIMONIO INCOMMENSURABILE di Reggio e della Calabria. Roma, Cannes, Berlino, Milano, docufilm… L’evento lancio di oggi è solo l’inizio di un grande percorso di valorizzazione nazionale ed internazionale. Saliremo sul tetto del mondo, basta solo che lo vogliano TUTTI I CALABRESI”.