fbpx

Reggio Calabria, Gallico ricorda la morte di Enzo Nava: era il “guardiano” della spiaggia

gallico marina piange enzo nava

E’ ricordato come una persona molto altruista, dedicava parte del suo tempo per tenere pulita la spiaggia. Sarà la prima estate senza di lui

C’è ancora grande dispiacere a Gallico, zona nord di Reggio Calabria, per la morte di Enzo Nava. Uomo molto apprezzato dai residenti, purtroppo spentosi nello scorso dicembre. Persona altruista, dedicava parte del suo tempo a lavorare nella spiaggia di Gallico che cercava di tenere sempre pulita e senza rifiuti. “R.I.P. Enzo, una persona stupenda, che sicuramente mancherà a quel pezzo di spiaggia che lui rappresentava con il suo esempio, di accoglienza, rispetto e pulizia”, si legge tra i messaggi dei conoscenti in un post social che ne ricorda la scomparsa. Gallico ha perso un cittadino speciale: un vuoto che, con l’arrivo dell’estate, difficilmente si potrà colmare.