fbpx

Corrireggio 2022, la premiazione dei vincitori: sorrisi, lacrime e trofei a Palazzo Alvaro | FOTO e INTERVISTE

  • Foto di Salvatore Dato / StrettoWeb
    Foto di Salvatore Dato / StrettoWeb
  • Foto di Salvatore Dato / StrettoWeb
    Foto di Salvatore Dato / StrettoWeb
  • Foto di Salvatore Dato / StrettoWeb
    Foto di Salvatore Dato / StrettoWeb
  • Foto di Salvatore Dato / StrettoWeb
    Foto di Salvatore Dato / StrettoWeb
  • Foto di Salvatore Dato / StrettoWeb
    Foto di Salvatore Dato / StrettoWeb
  • Foto di Salvatore Dato / StrettoWeb
    Foto di Salvatore Dato / StrettoWeb
  • Foto di Salvatore Dato / StrettoWeb
    Foto di Salvatore Dato / StrettoWeb
  • Foto di Salvatore Dato / StrettoWeb
    Foto di Salvatore Dato / StrettoWeb
  • Foto di Salvatore Dato / StrettoWeb
    Foto di Salvatore Dato / StrettoWeb
  • Foto di Salvatore Dato / StrettoWeb
    Foto di Salvatore Dato / StrettoWeb
  • Foto di Salvatore Dato / StrettoWeb
    Foto di Salvatore Dato / StrettoWeb
  • Foto di Salvatore Dato / StrettoWeb
    Foto di Salvatore Dato / StrettoWeb
  • Foto di Salvatore Dato / StrettoWeb
    Foto di Salvatore Dato / StrettoWeb
  • Foto di Salvatore Dato / StrettoWeb
    Foto di Salvatore Dato / StrettoWeb
  • Foto di Salvatore Dato / StrettoWeb
    Foto di Salvatore Dato / StrettoWeb
  • Foto di Salvatore Dato / StrettoWeb
    Foto di Salvatore Dato / StrettoWeb
  • Foto di Salvatore Dato / StrettoWeb
    Foto di Salvatore Dato / StrettoWeb
  • Foto di Salvatore Dato / StrettoWeb
    Foto di Salvatore Dato / StrettoWeb
  • Foto di Salvatore Dato / StrettoWeb
    Foto di Salvatore Dato / StrettoWeb
  • Foto di Salvatore Dato / StrettoWeb
    Foto di Salvatore Dato / StrettoWeb
  • Foto di Salvatore Dato / StrettoWeb
    Foto di Salvatore Dato / StrettoWeb
  • Foto di Salvatore Dato / StrettoWeb
    Foto di Salvatore Dato / StrettoWeb
  • Foto di Salvatore Dato / StrettoWeb
    Foto di Salvatore Dato / StrettoWeb
  • Foto di Salvatore Dato / StrettoWeb
    Foto di Salvatore Dato / StrettoWeb
  • Foto di Salvatore Dato / StrettoWeb
    Foto di Salvatore Dato / StrettoWeb
  • Foto di Salvatore Dato / StrettoWeb
    Foto di Salvatore Dato / StrettoWeb
  • Foto di Salvatore Dato / StrettoWeb
    Foto di Salvatore Dato / StrettoWeb
  • Foto di Salvatore Dato / StrettoWeb
    Foto di Salvatore Dato / StrettoWeb
  • Foto di Salvatore Dato / StrettoWeb
    Foto di Salvatore Dato / StrettoWeb
  • Foto di Salvatore Dato / StrettoWeb
    Foto di Salvatore Dato / StrettoWeb
  • Foto di Salvatore Dato / StrettoWeb
    Foto di Salvatore Dato / StrettoWeb
  • Foto di Salvatore Dato / StrettoWeb
    Foto di Salvatore Dato / StrettoWeb
  • Foto di Salvatore Dato / StrettoWeb
    Foto di Salvatore Dato / StrettoWeb
  • Foto di Salvatore Dato / StrettoWeb
    Foto di Salvatore Dato / StrettoWeb
  • Foto di Salvatore Dato / StrettoWeb
    Foto di Salvatore Dato / StrettoWeb
  • Foto di Salvatore Dato / StrettoWeb
    Foto di Salvatore Dato / StrettoWeb
  • Foto di Salvatore Dato / StrettoWeb
    Foto di Salvatore Dato / StrettoWeb
  • Foto di Salvatore Dato / StrettoWeb
    Foto di Salvatore Dato / StrettoWeb
  • Foto di Salvatore Dato / StrettoWeb
    Foto di Salvatore Dato / StrettoWeb
  • Foto di Salvatore Dato / StrettoWeb
    Foto di Salvatore Dato / StrettoWeb
/

Consegnati i premi ai vincitori della Corrireggio 2022: effettuate nel pomeriggio odierno le premiazioni delle gare competitive e non competitive

Dopo la presentazione del murale di Bronzi di Riace avvenuto nella mattinata odierna, la Corrireggio 2022 torna protagonista anche nel pomeriggio. Presso il salone “F. Perri” di Palazzo Corrado Alvaro, sono state effettuate le premiazioni dei vincitori della manifestazione. Sorrisi, dediche speciali ed emozioni forti alla consegna dei premi ai vincitori. Alberto Caratozzolo è stato premiato per il successo nella gara maschile, chiusa davanti al compagno di squadra classe 2000 Pasquale Praticò; a Rosa Ciccone il successo nella gara femminile. Il premio per la vittoria della gara non competitiva maschile è andato ad Andrea Meduri, quello per la gara femminile a Teresa Ioculano. Diversi anche i riconoscimenti assegnati ai migliori classificati in base alle classi d’età.

Premiati anche i giovanissimi. Da tenere d’occhio il talento di Yasmine Barkoumi, atleta classe 2008 dell’Atletica Sciuto, prima classificata nella categoria 14-15 anni. Due premi speciali anche alla piccola Iris, bimba simbolo della Corrireggio che ha emozionato la platea con la sua voglia “di fare la Corrireggio” anche nel corridoio di casa; e al piccolo Salvatore che ha dimostrato grande sportività nel segnalare di essersi ‘dimenticato’ di percorrere il viraggio e quindi di aver ottenuto un tempo pazzesco, ma purtroppo non valido ai fini della classifica finale.

Versace: “Corrireggio manifestazione simbolo di Reggio Calabria”

Con questa storica manifestazione abbiamo ricominciato a correre e alla fine i numeri hanno dato ragione agli organizzatori, a quanti ci hanno creduto e soprattutto ai tanti appassionati che hanno animato le vie del centro cittadino con la loro voglia di sport e partecipazione. Non era affatto scontato solo fino a qualche mese fa e di questo dobbiamo essere oggi, come non mai, particolarmente felici ed orgogliosi”.

Con queste parole il Sindaco f.f. della Città metropolitana di Reggio Calabria, Carmelo Versace, ha rivolto il saluto della Metrocity alla platea della Corrireggio, la tradizionale corsa del 25 aprile organizzata da Legambiente, quest’anno tornata in grande stile (oltre 1200 gli iscritti) dopo le edizioni “virtuali” imposte dall’emergenza sanitaria legata alla pandemia da Covid 19. Una bellissima ed entusiasmante festa collettiva che oggi ha vissuto l’atto finale a Palazzo “Corrado Alvaro” con la cerimonia di premiazione alla presenza del presidente di Legambiente Reggio Calabria e promotore della manifestazione, Nuccio Barillà, dell’assessora comunale alla Polizia municipale, Giuggi Palmenta e di numerosi partecipanti.

La ripartenza della Corrireggio – ha poi aggiunto Versaceè coincisa, tra le altre cose, anche con questo anno così importante per Reggio Calabria e l’intero territorio metropolitano, in virtù della ricorrenza legata al cinquantesimo del ritrovamento dei Bronzi di Riace. La storica corsa reggina, è parte integrante del percorso celebrativo che la Città metropolitana ha intrapreso ormai da diversi mesi, e contribuisce all’attività di riscoperta, rilancio e valorizzazione non solo dei nostri due capolavori bronzei, ma di tutto il patrimonio culturale del nostro territorio. La collaborazione con Legambiente – ha poi concluso Versace – non si esaurisce certo con la Corrireggio, poiché tale manifestazione è solo una delle iniziative che l’associazione ambientalista ha proposto al nostro Ente, nel quadro di un percorso più complesso che svilupperemo da qui ai prossimi mesi. Voglio rinnovare i sentimenti di gratitudine ai rappresentanti di Legambiente ma anche di tutte le altre realtà associative coinvolte, per il grande impegno e la passione civile che ogni anno dimostrano per far crescere sempre di più un evento divenuto ormai un simbolo positivo della nostra città”.

Corrireggio 2022, Rosa Ciccone: “dedico la vittoria al mio mental coach. Avevo un problema, mi ha fatta ripartire da zero” | VIDEO

Corrireggio 2022, Pasquale Praticò: “è sempre una grande emozione! Ora testa alla gare dei Campionati di Società” | VIDEO

Corrireggio 2022, la dolcissima dedica di Teresa Ioculano: “questa vittoria è per mia nonna che non c’è più” | VIDEO

Corrireggio 2022, Yasmine Barkoumi: “ho reso orgogliosi i miei genitori! Bellissimo tornare a correre tutti insieme” | VIDEO

Corrireggio 2022, Andrea Meduri: “partecipo da quando ero bambino, la prima vittoria è un’esperienza bellissima!” | VIDEO