Categoria: CALABRIAEDITORIALINEWSREGGIO CALABRIA

Papa Francesco al termine del Regina Coeli: “saluto i fedeli di Reggio Calabria”

Al termine dell’Angelus odierno il Pontefice ha salutato la comunità di reggini presenti in Piazza San Pietro

Un saluto speciale oggi in Piazza San Pietro. Presenti all’Angelus di oggi una comunità partita dalle rive dello Stretto, con Papa Francesco che ha salutato in diretta i fedeli di Reggio Calabria. L’attenzione del Pontefice si è concentrata sugli accadimenti in Ucraina: “la guerra è una pazzia”. Come ha fatto fino a questo momento, con un piglio da leader politico, il Santo Padre ha ribadito che “di fronte alla pazzia della guerra, continuiamo per favore a pregare ogni giorno il rosario per la pace e preghiamo per i responsabili della Nazioni perché non perdano il ‘fiuto’ della gente che vuole la pace e sa bene che le armi non la portano mai”. Così Papa Francesco al termine del Regina Coeli.

L’Italia continua il suo costante lavoro di solidarietà nei confronti dei profughi, sottolineato dal Viminale, che certifica in 110.771 le persone in fuga dall’Ucraina arrivate finora in Italia: 57.619 donne, 14.932 uomini e 38.220 minori. Rispetto a ieri – informa il Viminale – l’incremento è di 638 ingressi nel territorio nazionale. Le destinazioni principali restano Milano, Roma, Napoli e Bologna, ma gruppi sono presenti anche a Messina e Reggio Calabria. Per questo motivo è arrivato il ringraziamento di Papa Francesco.